Curiosità e Misteri Archivi - www.altreinfo.org

Category: Curiosità e Misteri

Gli uomini delle caverne sono realmente esistiti? Harun Yahya

Avete mai considerato la possibilità che i cosiddetti “cavernicoli” non siano mai esistiti? E che non sia mai esistita un’era in cui gli esseri umani vivevano come animali cacciando e grugnendo, correndo qua e là con una clava in mano e della pelle di animali che ricoprivano il loro corpo? Molte persone non hanno mai pensato che questa potrebbe essere la verità perché, in ogni parte del mondo, i racconti ufficiali sostengono che gli uomini delle caverne siano realmente esistiti, nonostante i reperti archeologici lo smentiscano. Ma perché? Nonostante la...

scioglimento ghiacci in siberia

Il bacillo viene dal freddo: i ghiacci si sciolgono e liberano virus e batteri che potremmo non saper combattere. Luciana Grosso

Vaiolo, antrace, persino (anche se improbabile) peste bubbonica, oltre che un numero non precisato dimalattie a noi sconosciute perché scomparse dai tempi delle glaciazioni: tutto conservato nel gigantesco frigorifero costituito dal permafrost, la terra ghiacciata di Alaska e Siberia. Un frigorifero che il riscaldamento globale sta riaprendo, lasciando liberi tutti i batteri (ancora vivi) che lo abitano. Non solo: ad aprire il frigorifero, oltre al riscaldamento globale, potrebbe mettercisi anche l’uomo, dal momento che lo scioglimento ha reso accessibili alle ricerche petrolifere aree che prima erano completamente ghiacciate, intatte dai tempi dell’uomo di Neanderthal. L’ipotesi, tutt’altro che...

Un-tardigrado-al-microscopio

Questo animale si chiama tardigrado, è lungo pochi millimetri. Ed è immortale. Luigi Bignami

Al massimo raggiungo il mezzo centimetro di lunghezza, complessivamente costituiscono un gruppo di circa un migliaio di specie (finora accertate), per chi conosce meglio il mondo animale appartengono al “phylum dei protostomi celomati”: sono loro che un giorno, se mai la Terra dovesse essere colpita da un cataclisma. potrebbero portare avanti la vita finché il pianeta torni ad avere condizioni adatte ad altre specie più complesse. Sono i tardigradi. Non sono esseri viventi appena scoperti, tutt’altro, ma ora uno studio della Oxford University, pubblicato su Scientific Reports ci dice quali sono le loro strabilianti caratteristiche e capacità di sopravvivenza. Eccole:...

gli animali più pericolosi del mondo - il primo è la zanzara, poi viene l'uomo

Ecco i 20 animali che fanno più vittime al mondo: il re dei killer non è lo squalo, né l’uomo. Lydia Ramsey

L’animale più mortale al mondo non è quello che potreste immaginarvi. Un grafico del 2016pubblicato sul blog di Bill Gates ha evidenziato il numero di decessi per anno causati da vari animali. Ebbene sì, le zanzare — i fastidiosi insetti che succhiano sangue e trasmettono virus da persona a persona — sono responsabili della maggior parte dei decessi collegabili ad animali (830.000 all’anno per l’esattezza). Gli esseri umani seguono con 580.000 morti all’anno, seguiti dai serpenti con 60.000, mentre gli squali rivendicano solo sei decessi all’anno. Le zanzare sono responsabili della diffusione del virus Zika come anche di altre malattie pericolose...

A Creta passò un uomo – 6 milioni di anni fa. Maurizio Blondet

Un uomo ha lasciato  le sue impronte sulla sabbia di quello che forse era una spiaggia, forse il letto di un fiume asciutto, nella zona di Trachilos, Creta Occidentale. Un uomo dai piedi nudi identici a quelli nostri. Solo che lui passò là 5,7 milioni di orsono, quando secondo la paleontologia non dovevano esserci uomini, ma al massimo “ominidi”. La famosa Lucy indicata come nostra antenata, è di un paio di milioni di anni più “giovane” della persona (o persone) che passeggiarono a Trachilos, e di cui presumiamo dovesse essere...

Il misterioso cratere di Popigai

Siberia: quel cratere aperto dal meteorite, pieno di diamanti

E’ rimasto segreto per anni. Eppure un buco di circa 100 chilometri di diametro, creato da un asteroide precipitato 35 milioni di anni fa, è il più grande giacimento di diamanti presente sulla Terra, nonché uno dei posti più inquietanti, scrive Noemi Penna sulla “Stampa”, in un servizio che presenta immagini che «sembrano esser state scattate su un pianeta alieno». Siamo a Popigai, nella Siberia orientale, a 400 chilometri dal primo centro abitato e a un’ora e mezza di elicottero dall’aeroporto di Khatanga. «Questa miniera è stata gelosamente nascosta dai...

l'incredibile storia dell'inaffondabile High Williams

La storia incredibile dell’inaffondabile Hugh Williams: sarà vero o solo una leggenda?

Tre navi affondate, a 160 anni di distanza, tutte e tre nello stesso punto, nello stesso giorno, ed in tutti e tre i casi sono morti tutti i membri dell’equipaggio eccetto un superstite in ogni affondamento e, indovinate, come si chiamavano questi tre superstiti? Tutti e tre Hugh Williams. Sembra una storia ai limiti della realta’ e sta circolando su internet attraverso il video “The Strangest Coincidence Ever Recorded?”, che racconta la storia di 3 navi, tutte affondate nello Stretto di Menai, tra l’isola di Anglesey ed il Galles continentale,...

I trovants: lo straordinario fenomeno delle rocce viventi della Romania

I trovants: lo straordinario fenomeno delle “rocce viventi” della Romania

Nonostante l’umanità si sforzi di cercare la vita extraterrestre nello spazio, la Terra rimane il luogo più “alieno” con il quale abbiamo a che fare. Tra i numerosi, affascinanti misteri della natura, uno tra i più incredibili è quello delle “Rocce Viventi”! E’ difficile immaginare una roccia capace di crescere, soprattutto perché associamo il fenomeno della crescita agli organismi appartenenti al regno vegetale e a quello animale, non certo al regno minerale. In Romania, a circa 35 km da Ramnicu Valcea, si trova uno dei più interessanti musei della romania,...

Le piramidi di Visoko in Bosnia

Bosnia: energia misteriosa da quelle piramidi antichissime

Le piramidi scoperte in Bosnia, molto più grandi di quelle dell’Egitto, sono vecchie 29.000 anni ed emanano un’energia potente, misteriosa e benefica. Il team di scienziati che da anni conduce una serie di studi interdisciplinari è particolarmente interessato allo studio «dell’enigmatica energia cosmica che sembra emergere dal sito archeologico in Bosnia». Scopo dello studio è «capire la grande conoscenza in possesso della cultura antica che ha lasciato alle sue spalle queste incredibili opere». I numeri del complesso bosniaco sono impressionanti: la Piramide del Sole misura 220 metri di altezza, un...

error: Alert: Content is protected !!