Salute Archivi - www.altreinfo.org

Category: Salute

Propaganda pro-vax: come utilizzare le disgrazie dei bambini per manipolare il consenso. Alba Giusi

La notizia è apparsa oggi sull’ANSA e di sicuro ne parleranno tutti i media. Si tratta di un bambino morto a Catania a seguito del morbillo. http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/medicina/2018/04/06/-morbillo-bimbo-di-10-mesi-morto-a-catania-_f4e0b82b-6e8a-45c9-8194-288a9bba2ada.html Dal titolo si capisce che questo povero bambino è morto a causa del morbillo e non per altre patologie. Ed è confermato nell’articolo, con tanto di monito a chi non procede con le vaccinazioni: “Il tragico evento occorso al piccolo paziente, che non era nell’età da poter essere vaccinato e quindi ha contratto l’infezione da chi vaccinato non era, deve essere di monito...

I vaccini fanno male anche ai militari. Lo dice il Parlamento. Maurizio Blondet

Da qualche tempo ho sulla scrivania l’ultimo libro di Marcello Pamio, “Vaccinazioni – Armi chimiche contro il cervello e l’evoluzione dell’uomo” (Uno Editori, 187 pagine, 12,90 €) e non riesco a recensirlo. Tanto enorme la massa dei dati sulle patologie prodotto nei bambini, tanto schiacciante il capo d’accusa sui profitti oltraggiosi delle farmaceutiche, tanto odiose le prove della complicità anti-umana del governo Gentiloni-Lorenzini che Pamio raccoglie, che uno finisce per dubitare. Si ha un bell’aver avvertito, sulla scorta di Marco Della Luna, che la sedicente “democrazia” occidentale s’è mutata in...

bicarbonato di sodio, cura contro il cancro secondo tullio simoncini

Tullio Simoncini condannato. E in USA si studia il bicarbonato contro il cancro. Lino Palma

Roma, curava tumore con bicarbonato: medico condannato a 5 anni e mezzo http://roma.repubblica.it/cronaca/2018/01/15/ Come è strana la verità… Il dottor Tullio Simoncini è stato condannato a 5 anni e mezzo di carcere per avere cercato di salvare un ragazzo da un cancro al cervello, è giusto ricordare che il cancro al cervello è considerato tra i più difficili da curare, alcuni, dipende dalla posizione in cui si trova, sono addirittura impossibili da operare. Cosi che, il dottor Simoncini, che era stato radiato dall’albo dei medici cosa che, a mio avviso significa...

Tacciono l’epidemia di cancro anale, per continuare a narrare che i gay sono gay. Maurizio Blondet

Un altro allarme l’ha appena lanciato l’American Cancer Society: il cancro anale negli omosessuali è 100 volte più frequente che nei normali; è diventato un “problema primario di sanità pubblica”, di natura quasi epidemica per il ritmo travolgente con cui se lo trasmettono nei loro rapporti sessuali, sodomiti magari con HIV o/o papilloma virus che si uniscono al loro modo con “amanti” e “amici” anche sconosciuti nei loro tipici locali, tra sanguinamenti infetti ed altri liquidi fisiologici.. il papilloma virus, e l’HIV, praticamente endemici nell’ambiente, si scoprono essere fattori esplosivi...

Alluminio nel cervello degli autistici. E i media zitti. Maurizio Blondet

“L’esposizione umana alla tossina ambientale alluminio è stata ipoteticamente associata, in via provvisoria, ai disturbi autistici. Noi abbiamo usato nel microscopio a fluorescenza con un fluoro selettivo all’alluminio per misurare, per la prima volta, la concentrazione di alluminio nei  tessuti cerebrali provenienti da donatori diagnosticati per autismo. Il  tenore in alluminio in questi pazienti è risultato elevato costantemente. […] Sono i valori più elevati mai registrati per  l’alluminio nel tessuto cerebrale umano. Ci si deve chiedere ad esempio perché la concentrazione di alluminio nel lobo occipitale di un ragazzo di 15 ...

Aspirina aiuta a prevenire il cancro se assunta per lungo tempo. Chiara Lanari

L’aspirina riduce le possibilità di ammalarsi di tumore all’apparato digerente. È l’ultima scoperta della scienza che ribalta un po’ quello che era sempre stato creduto fino ad oggi, ossia che assumere troppo spesso medicinali è deleterio per l’organismo. Secondo uno studio condotto dall’ Università di Hong Kong e presentato durante il meeting della United European Gastroenterology a Barcellona, assumere per lungo tempo l’aspirina ridurrebbe fino al 47% la possibilità di ammalarsi di alcuni tipi di tumore dell’apparato digerente. Aspirina contro il cancro In particolare si parla del 47% in meno di...

La resistenza contro gli antibiotici spaventa più del cancro. Chiara Lanari

In aumento casi di resistenza agli antibiotici, l’Organizzazione mondiale della sanità mette in guardia. Antibiotici sì ma senza esagerare. Il consiglio arriva dall’Organizzazione mondiale della sanità in occasione del World Antibiotics Awareness Week, la settimana della consapevolezza degli antibiotici, per promuovere l’utilizzo ragionato di questi farmaci, il cui utilizzo è spesso abusato non senza pericoli per la salute. Il tema di quest’anno, non a caso, è “Consultati con il tuo medico prima di assumere antibiotici”, una frase che dice tutto sull’impiego terapeutico dei medicinali e pone l’accento sul problema dell’antibiotico resistenza. Sempre l’Oms...

Gender, i pediatri americani escono allo scoperto: “E’ abuso sui minori”. Fabio Cattaneo

I pediatri americani escono allo scoperto con un documento chiarissimo, rigoroso sotto il profilo scientifico e decisamente coraggioso sul GENDER. Vi proponiamo una sintesi in italiano, un nostro commento e l’originale in inglese (pdf). SINTESI: La sessualità umana è oggettivamente binaria: xx=femmina, XY= maschio. Nessuno è nato con un genere, tutti sono nati con un sesso. Se una persona crede di essere ciò che NON è, questa situazione è da considerare quantomeno come uno stato di confusione. La pubertà non è una malattia e gli ormoni che la bloccano possono essere...

Non resta che il cibo. Vanni Codeluppi

È noto come l’economia italiana sia entrata da parecchi anni in una condizione di tipo recessivo. Ciò ha determinato delle pesanti ripercussioni sugli atteggiamenti e i comportamenti dei consumatori, che hanno cominciato a preoccuparsi per il futuro e a limitare di conseguenza i loro consumi. Come avviene sempre nei periodi di crisi, il baricentro degli acquisti si è spostato progressivamente verso i consumi essenziali. Va considerato però che, per quanto riguarda l’Occidente e l’Italia, l’andamento dei consumi è stazionario già da prima. Ad eccezione infatti dei settori in grado di...

E intanto le prove sul mio allarme fioccano. Tech-Gleba. Paolo Barnard

Era il 2014, e già in Italia il Ministero della Sanità bloccava un farmaco antitumorale prodotto con tecnologie tradizionali perché troppo costoso. Poco prima il governo Monti, proprio per questa criminale corsa a tagliare la spesa pubblica, aveva legiferato scandalosamente permettendo per la prima volta in Italia l’arrivo di farmaci anti cancro da pagare di tasca propria, se si è milionari. L’Espresso fece un’inchiesta, che iniziava con le orribili, ma vere parole, “… e solo i ricchi che possono pagare li avranno”. Fast forward di 3 anni e siamo alla super...

“Salute e benessere”: un’altra arma per farci la guerra. Enrico Galoppini

Io non so se l’avete capito bene, ma da qualche tempo anche l’argomento “salute e benessere” è entrato a far parte di quelli utilizzati da questo regime marcio e corrotto per fare la guerra alla gente e mettere gli uni contro gli altri. Si arriva all’assurdo di una bambina che viene ricoverata per un “sospetto caso di tetano” (l’ennesimo, di questi tempi…), e questo diventa subito una “notizia” di rilievo nazionale perché c’è da tirare la volata all’immonda legge Lorenzin e mettere alla berlina i genitori. Ma passano i giorni...

vaccini, il dibattito va riaperto

Forse la verità sui vaccini è: THINK. Dovete pensare con la vostra testa sulla base dei fatti. Paolo Barnard

L’Istat pochi mesi fa ci ha detto che in Italia circa 68.000 persone sono morte nel 2016 per errori medici e disastri da strutture carenti. Quasi come i morti di tutta la guerra in Bosnia. Ci sono state manifestazioni a Pesaro con Paragone e il filosofo?  Io ho scritto due articoli sul caotico e francamente pietoso dibattito italiano sui vaccini, ed entrambi finivano con queste esatte parole: “IL DIBATTITO SUI VACCINI VA RI-A-PER-TO”. Mi riferivo ovviamente al dibattito sociale di cittadini e legislatori, perché nella comunità scientifica esso non è...

Il padrone ha parlato. Ecco la tua sanità, con o senza A.I. Paolo Barnard

Jami Rubin and Robert P. Jones di Goldman Sachs Research, per prima cosa ci dicono che le Sanità Pubbliche sono cadaveri del medioevo che ancora in qualche parte del mondo resistono, ma appunto sono in dissoluzione (hey Italians svegliaaa!)… chissenefrega, ci dicono. Dopo pochi secondi di discussione passano alla realtà. Cosa ne pensano gli investitori del settore Salute? Se lo chiedono perché sanno che tutto ciò che rimarrà della Sanità Pubblica saranno poco più che ambulatori da ‘Medico della Mutua’ di Alberto Sordi, dopo di che il ‘traghetto’ Tickets diverrà così impossibile...

zanzara trasmette protozoo della malaria

Tra le nuove risorse, adesso c’è anche la malaria. Alba Giusi

Tra le nuove risorse importate, tanto care ai nostri politici, adesso c’è anche la malaria. La notizia diffusa dall’ANSA, riguardante la morte di una bambina di quattro anni, contagiata dalla malaria a Trento, ha destato stupore e smarrimento. Si tratta del Plamodium Falciparum, la specie più aggressiva di un protozoo parassita trasmesso dalla zanzara Anopheles, presente nell’Africa Sud-Sahariana ma del tutto assente in Italia. L’ipotesi degli inquirenti è che la bambina sia stata punta, proprio nell’Ospedale di Trento, da una zanzara che poco prima aveva punto un bambino del Burkina Faso, da...

Vaccini, un obbligo che desta polemiche

Vaccini e dissoluzione dell’etica familiare. Flavia Corso

Ci siamo. Entro il 10 settembre, le famiglie liguri verranno subissate da 55mila lettere per adempiere al compito di sottoporre i propri figli alle vaccinazioni obbligatorie, ed io, da ligure, assisto con sdegno e impotenza a questa ennesima violazione del diritto alla libera scelta in ambito biologico sanitario. Non è abbastanza privarci della nostra sovranità politica, ore le apolidi elite finanziarie intendono appropriarsi anche dell’unica cosa che forse ci rimane, l’unico aspetto della vita che dovrebbe, in virtù della sua sacralità  intrinseca, rimanere inviolato all’interno della sfera privata dell’individuo e...

error: Alert: Content is protected !!