Il Venezuela inizia a quotare il suo petrolio in yuan, anziché in dollari - www.altreinfo.org

Il Venezuela inizia a quotare il suo petrolio in yuan, anziché in dollari

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il Presidente Nicolàs Maduro afferma che il Venezuela è “in prima linea contro il neoliberismo”.

Petrolio venezuelano, lago di maracaibo

Petrolio venezuelano, lago di Maracaibo

Il Venezuela ha iniziato a commercializzare la sua gamma di prodotti di esportazione in un “paniere di valute”, sostituendo il dollaro. Come ha annunciato il presidente Nicolás Maduro, il petrolio venezuelano ha cominciato ad essere quotato nei mercati internazionali nella moneta nazionale cinese .

“Stiamo già vendendo il petrolio e tutti i nostri prodotti in un paniere di valute e a partire da oggi è quotato in Yuan, le nuove valute del nuovo mondo”, ha detto . “Il Venezuela è in prima linea contro il neoliberismo”, ha aggiunto.

Alla fine di agosto, gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni finanziarie contro il Venezuela, che riguardano il settore petrolifero. Come reazione, Maduro ha riferito di nuove strategie per  interrompere la dipendenza del Venezuela dal dollaro .

“Ci libereremo dal ricatto del dollaro”, ha detto recentemente il presidente.

Secondo il Ministero del Petrolio, il petrolio venezuelano ha chiuso la settimana scorsa a 306,26 yuan al barile (46,7 dollari, secondo il tasso di cambio pubblicato sul sito ufficiale). Si prevede che altri prodotti venezuelani inizieranno ad essere commercializzati all’estero in rubli, euro e rupie, tra le altre valute.

 

Fonte: https://actualidad.rt.com

***

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

You may also like...

error: Alert: Content is protected !!