Die Welt: guerriglieri ISIS/Daesh trovano il punto debole negli “invulnerabili” carri armati tedeschi - www.altreinfo.org

Die Welt: guerriglieri ISIS/Daesh trovano il punto debole negli “invulnerabili” carri armati tedeschi

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

I carri armati tedesci “Leopard 2A4” non sono sopravissuti alla prova di combattimento: nei pressi della città di Al-Bab i guerriglieri del gruppo terroristico Daesh sono riusciti a distruggerne 10 appartenenti all’esercito turco, scrive il Die Welt.

Carro armato Leopard, non tanto invulnerabilie come dicono

Carro armato Leopard, non tanto invulnerabilie come dicono

In precedenza i “Leopard” erano considerati praticamente invincibili. Carri armati dello stesso modello sono stati utilizzati durante i conflitti armati in Kosovo e in Afghanistan, dove per giunta i “talebani”, armati con moderni sistemi anticarro, non sono riusciti a contrastare i carri armati nemici, scrive la testata.

I giornalisti del Die Welt credono che la causa di questo “fallimento” potrebbe essere l’inesperienza degli equipaggi turchi oppure errori del comando supremo delle forze armate turche.

Secondo la testata, i terroristi hanno attaccato i “Leopard” con molta sicurezza nei punti in cui il carro è vulnerabile ai missili anticarro. Il Die Welt scrive che il carro armato è progettato per scontri frontali, mentre sul retro è meno corazzato.

Con ciò gli osservatori sottolineano che l’industria bellica tedesca è costantemente al lavoro sugli aggiornamenti del “Leopard”, e che con ogni probabilità, le attuali carenze del carro armato saranno eliminate nei seguenti modelli.

 

Fonte: sputniknews.com

***

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

You may also like...

error: Alert: Content is protected !!