Esperti militari russi: attentato terroristico o missile terra-aria le possibili cause dell'incidente aereo - www.altreinfo.org

Esperti militari russi: attentato terroristico o missile terra-aria le possibili cause dell’incidente aereo

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il maggiore dell’Aeronautica Militare russa Andrei Krasnoperov, in un’intervista alla radio russa Kommersant FM, ha sostenuto l’ipotesi di un attentato terroristico a bordo del TU-154. Secondo l’esperto militare, la caduta del velivolo è avvenuta al settimo minuto, mentre stava prendendo quota o stava facendo una manovra di virata, e ciò significa che i propulsori funzionavano a perfezione.  La situazione, molto probabilmente, sarebbe simile all’incidente avvenuto a Sharm el Sheikh in Egitto, dove l’aereo è caduto in seguito all’esplosione a bordo poco dopo il decollo.

L’esperto militare russo ha detto: “Senz’altro è un attentato terroristico: è un caso rarissimo quando un aereo cade in fase di decollo, soprattutto uno come TU-154 che ha tre propulsori ed è molto affidabile”. Un altro parere ha esperto ex comandante di un IL-96 (aereo presidenziale) Serghej Knyshov in un’intervista rilasciata al tabloid russo MK.ru: “TU-154 potrebbe essere stato colpito da un missile spalleggiabile terra-aria.  Gli aerei non cadono senza una causa. Lo stato tecnico del velivolo era perfetto e i piloti che appartenevano al ministero della Difesa erano specialisti d’alta classe. Le condizioni atmosferiche poi erano buone. Qualora a bordo dovesse verificarsi una situazione d’emergenza, l’avrebbero comunicato alla torre di controllo. Tuttavia ciò non è stato fatto – vuol dire che l’equipaggio semplicemente non ha fatto in tempo a compiere il suo dovere”.

Fonte: rainews

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

You may also like...

error: Alert: Content is protected !!