Elena Dorian, Autore a www.altreinfo.org

Author: Elena Dorian

Jacques Attali: il potere occulto della finanza governa, manipola e orienta il nostro futuro. Elena Dorian

Jacques Attali è un intellettuale, banchiere e scrittore francese, eminenza grigia della politica d’Oltralpe. E’ meno noto di altri benefattori e filantropi del suo rango, ma in Francia è davvero molto influente. Non appare molto, agisce nell’ombra. Oggi è consigliere di Macron. Anni fa lo era di Mitterrand e Sarkozy. I potenti, o almeno quelli che così appaiono ai nostri occhi, cambiano, ma lui è sempre in mezzo a loro. Jacques Attali ha lanciato Macron in politica, costruendogli intorno La République En Marche!, un movimento creato dal nulla, coi soldi della...

Strane e improbabili analogie tra Covid e Aids. E’ un virus ottenuto in laboratorio? Elena Dorian

Il 31 gennaio 2020 il sito bioRxiv (“bio-archive”) pubblicava uno studio preliminare effettuato dalla Kusuma School of biological sciences, Indian institute of technology, New Delhi – India, che potete trovare qui: Studio Indiano Analogie Covid-Aids Il link allo studio è il seguente: https://www.biorxiv.org In questo studio un’equipe di scienziati indiani sosteneva che il virus 2019-nCoV, vale a dire il coronavirus che stava generando la pandemia in Cina, presentava delle strane analogie con il virus dell’Aids, e che tali analogie difficilmente avrebbero potuto avere un’origine naturale. L’equipe indiana ipotizzava quindi una...

La censura e la limitazione della libertà d’informazione sono alle porte? Elena Dorian

Queste notizie sono preoccupanti: “Russia diffonde fake news in Ue sul virus”. L’accusa del servizio diplomatico europeo, “massiccia campagna di disinformazione” dei media russi in Occidente per “peggiorare l’impatto del coronavirus e complicare la risposta”. Il documento europeo sostiene che la Russia abbia spinto fake news online in inglese, spagnolo, italiano, tedesco e francese, attraverso informazioni contraddittorie e confuse, con l’obiettivo di rendere più complessa in Europa la risposta alla pandemia. https://www.huffingtonpost.it “La campagna (russa) esacerba la confusione, il panico e la paura, impedendo alle persone di accedere a informazioni...

Antirazzismo, antisemitismo e censura del dibattito politico su Israele. Elena Dorian

Nel 1989 la radio di stato australiana SBS-Radio assegnava a Yanis Varoufakis, divenuto poi famoso come Ministro delle Finanze della Grecia, un programma settimanale di otto minuti in cui commentava i fatti che riteneva degni di nota. Ha trattato una molteplicità di argomenti, dallo stato delle foreste pluviali amazzoniche alle politiche culturali statunitensi, dalle tensioni sociali tailandesi agli affari greci e balcanici, ha commentato libri, teatro, attualità. Programma molto gradito ed apprezzato dai radioascoltatori australiani. Nel 2005 Varoufakis commetteva però un errore. Durante la sua trasmissione si occupava di Gaza...

Sinistra-destra: specchietto per le allodole. Il potere è in alto e noi siamo in basso. Loro sempre più ricchi, noi sempre più poveri. Elena Dorian

Sinistra-destra o destra-sinistra, ma purtroppo le cose non cambiano. L’agenda della finanza apolide va avanti spedita con gli uni e con gli altri. In realtà, sinistra e destra sono soltanto degli specchietti per le allodole. L’importante è che la gente non si accorga che i ricchi stanno depredando i poveri, rendendoli sempre più poveri. Un po’ al giorno, ma ogni giorno, senza mai fermarsi a riposare. Diritti individuali si Il problema non è quindi tra sinistra e destra, ma tra basso e alto. Noi siamo in basso e i predatori...

Elly Schlein, la fuoriclasse della Squadra delle Locuste. Elena Dorian

Elly Schlein è la nuova promessa della sinistra, una vera e propria fuoriclasse. Appare sempre in TV, tutti la vogliono intervistare, tutti vogliono sapere cosa pensa. Pur essendo giovane, Elly ha già una grande esperienza alle spalle. Possiamo dire che è in politica da sempre, una vera e propria predestinata. Ha partecipato come volontaria al Comitato Elettorale di Obama, sia nel 2008 che nel 2012, è stata parlamentare in Europa, eletta col Partito Democratico. Ha già cambiato più volte partito, fino a fondarne uno tutto suo per appoggiare Stefano Bonaccini...

Come la finanza apolide utilizza le “echo chamber” per condizionare gli elettori e mandare avanti la propria agenda politica. Elena Dorian

Le camere d’eco, meglio conosciute come echo chamber, sono quei contesti sociali in cui le persone si isolano da un punto di vista comunicativo, scambiano idee soltanto con soggetti che la pensano allo stesso modo, ed estremizzano le proprie convinzioni, soprattutto di natura politica. Le echo chamber sono un mix di luoghi virtuali e luoghi reali dove circolano sempre le stesse informazioni, provenienti sempre dalle stesse fonti. Nella echo chamber si crea un martellante effetto eco di conferma e riconferma che porta le persone a convincersi che le loro idee...

Chissà perché tutti si sentono in diritto di insultare l’Italia e gli italiani. Elena Dorian

Tempo fa un docente italiano dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone, dichiarò pubblicamente che alcuni allievi cinesi erano stati presi a sassate a causa del virus che all’epoca iniziava a imperversare in Cina. AGI – Studenti cinesi presi a sassate  Non siamo in un luogo dove regna l’ignoranza, ma in un prestigioso luogo di cultura. I giornalisti, anch’essi italiani, presero per oro colato ciò che diceva questo poveretto e riportarono la notizia, senza verificarla, in tutte le grandi testate turbo globaliste, di cui è piena l’Italia. In men che non si...

Povertà, immigrazione, debito pubblico, cambiamento climatico, shoah: Il senso di colpa serve al potere per sfruttarci e sottometterci. Elena Dorian

Il senso di colpa viene promosso dall’oligarchia che sta dominando il mondo per sottomettere il popolo e far accettare a tutti noi ogni genere di vessazione e imposizione. Noi non abbiamo nessuna colpa se l’Africa è povera, se i migranti bussano alla nostra porta, se gli ebrei sono stati perseguitati, se c’è un debito pubblico immenso. Semmai le colpe le hanno coloro che in passato hanno sottomesso e sfruttato l’Africa, o coloro che hanno gestito la tratta degli schiavi impedendone lo sviluppo, o chi ha deciso che la moneta doveva...

Ancora offese alla senatrice Segre. Creare problemi per offrire soluzioni, direbbe Noam Chomsky. Elena Dorian

Ci soffermiamo su questo articolo, comparso sui siti di Adnkronos, Repubblica, Federazione Nazionale della Stampa, e ripreso da tutti i siti di informazione mainstream. https://www.adnkronos.com/fatti/politica https://www.repubblica.it/cronaca https://www.fnsi.it/insulti-via-social Twitter, nel mare magnum di Internet Dunque, un anonimo internauta apre un profilo falso e pubblica alcuni tweet antisemiti rivolti contro la senatrice Segre, il direttore di Repubblica, Carlo Verdelli, e il giornalista Paolo Berizzi. Si tratta di tweet che nessuno condivide, non soltanto perché si tratta di offese gratuite con immagini di cattivo gusto, ma anche perché condividere quei contenuti costituisce reato...

Pensate con la vostra testa, ma fate attenzione a quel che pensate. Elena Dorian

La senatrice Liliana Segre, durante un incontro con gli studenti di Milano, davanti ad una sala gremita e plaudente, ha affermato quanto segue: “Dovete pensare con la vostra testa” Sacrosante parole. Pensare con la propria testa è fondamentale, è il più importante degli insegnamenti che la scuola possa impartire ai giovani d’oggi. Anche i grandi filosofi del passato dicevano: occorre dialogare e pensare con la propria testa. Il dialogo ed il pensiero critico sono, infatti, due pilastri fondamentali della civiltà greco-romana. I problemi sorgono quando, pensando con la propria testa,...

Edward Bernays: c’è un potere invisibile che dirige il paese e controlla le masse. Elena Dorian

Edward Bernays fu uno dei personaggi più influenti del novecento. Possiamo dire con certezza che senza Bernays la storia del secolo scorso avrebbe preso una piega diversa e la cultura occidentale, in vari ambiti, sarebbe senz’altro diversa. A seguire una breve analisi del personaggio, tratta da “Le manipolazioni e gli inganni del potere – Dietro le quinte”, di Enrica Perucchietti, Andrea Bizzocchi e Marcello Pamio, edizioni UNO Editori. Il potere invisibile della manipolazione Edward Bernays, nipote di Freud, fondatore delle Relazioni Pubbliche e padre degli attuali spin doctors, scriveva nel...

La demolizione controllata della scuola italiana. Elena Dorian

Copiare una tesi per il conferimento di una laurea o di un qualsiasi altro titolo accademico è reato penale ed è punito con la reclusione da tre mesi ad un anno. E’ scritto in una legge dello Stato. Si tratta del reato di plagio. Il neo-ministro della scuola Lucia Azzolina ha copiato la tesi finale che le ha permesso di ottenere la qualifica all’insegnamento. Non ci era piaciuta la riforma Berlinguer, abbiamo reputato essere deleteria la riforma Gelmini, la “Buona Scuola” di Renzi-GIannini era tutt’altro che buona, pensavamo che il curriculum di...

Gesù Cristo gay: “La prima tentazione di Gesù” e la distruzione del Cristianesimo. Elena Dorian

In Brasile è bufera su una controversa commedia comica diffusa su Netflix per Natale, nella quale Gesù è gay e porta a casa il fidanzato Orlando per presentarlo ai genitori. Si tratta di un filmato della durata di 46 minuti, intitolato “La prima tentazione di Gesù”, realizzato dal gruppo di comici Porta dos Fundos. Nel frattempo 2,5 milioni di brasiliani hanno firmato un appello perché il filmato venisse rimosso e qualcuno ha fatto anche un attentato con una bomba molotov danneggiando gli studi di produzione. Gli autori del copione, gli...

Lo Stato Islamico, Rita Katz e il Mossad. La narrativa ufficiale degli attentati dell’ISIS. Elena Dorian

“L’attentato di Londra è stato rivendicato dall’ISIS”. ANSA Questa è la notizia diffusa da tutti i mezzi d’informazione. Ma come fa l’ISIS a rivendicare un attentato? Lo fa attraverso una sua agenzia di stampa che prende il nome di Amaq. Questa agenzia ha però una particolarità inquietante: si trova nel deep web e la vede soltanto una persona in tutto il pianeta. Questa persona si chiama Rita Katz, un’ebrea sionista molto vicina al Mossad, che opera negli Stati Uniti attraverso un sito denominato SITE. Riepiloghiamo i fatti: un tizio accoltella...

error: Alert: Content is protected !!