Con la Libia nel caos, tornano i pirati nel Mediterraneo

Pescherecci siciliani sono stati già attaccati e salvati in extremis dalla marina italiana Le origini della pirateria nel Mar Mediterraneo risalgono al VII secolo, in un’area estesa dal Marocco alla Tripolitania (l’attuale Libia). I pirati agivano di sorpresa: i sopravvissuti e i prigionieri venivano venduti come schiavi nei mercati arabi. Dopo la caduta di Gheddafi e l’avvento dell’ISIS sono tornati a colpire. A lanciare l’allarme era stata l’Unione Africana nel 2011: “Se farete cadere Gheddafi la Libia diventerà un’altra Somalia”. … Leggi tutto Con la Libia nel caos, tornano i pirati nel Mediterraneo