Incriminati da chi? Chi controlla i “controllori”? Alessandro Benigni

L’esperienza soggettiva, così come la conoscenza storica, mostrano che la logica del male è quella del piano inclinato, e non del precipizio immediato. Al precipizio si arriva, prima o poi, perché è questa la destinazione del male. È questa la sua natura. Ma si arriva a piccoli passi. A poco a poco. In modo impercettibile. Lo abbiamo già visto molte volte, nella storia. Così come sappiamo che puntualmente tutte le voci che davano l’allarme, in tempi ancora ragionevoli per cambiare rotta, siano state puntualmente inascoltate. Ora, le cose stanno così: … Leggi tutto Incriminati da chi? Chi controlla i “controllori”? Alessandro Benigni