4. Come l'Elite domina il mondo: comprano politici e membri in carica e vincono quasi sempre le elezioni. Michael Snyder - www.altreinfo.org

4. Come l’Elite domina il mondo: comprano politici e membri in carica e vincono quasi sempre le elezioni. Michael Snyder

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

E’ necessario capire quali sono le regole del gioco per avere una reale possibilità di cambiare le cose. Per decenni, dietro le quinte, l’élite ha tirato le fila di tutti i principali partiti politici. Questo è il motivo per cui le cose non cambiano mai più di tanto, a prescindere dal partito che detiene il potere. L’agenda delle élite è comunque sempre andata avanti, e la gente comune come noi è sempre stata frustrata dal fatto che le cose non cambiano.

Nella Parte I e nella Parte II ho analizzato come l’élite utilizzi il debito come strumento di asservimento. Nella Parte III , ho esaminato come le élite si avvalga dei grandi media per controllare ciò che pensiamo. Oggi parlerò di come influenzano il mondo della politica.

La politica è governata dal denaro. E' difficile battere un membro del congresso che ha votato con le elite

L’elite corrompe col denaro

A Washington DC, sia ben chiaro, il gioco della politica è completamente basato sul denaro. Nel periodo delle elezioni la raccolta fondi impegna i candidati almeno quattro ore al giorno. E siccome per legge, i membri del Congresso non possono effettuare chiamate per raccolta fondi dai loro uffici, ci sono dei grandi call center proprio di fronte al Campidoglio. Soprattutto nei momenti del pranzo e della cena (perché quelli sono alcuni dei momenti migliori per raggiungere le persone), questi call center lavorano a pieno ritmo, mentre i membri della Camera e del Senato gestiscono liste di potenziali donatori.

Il Congresso è diventato un pozzo nero di sporcizia e corruzione.

Se non combattiamo questo sistema corrotto, l’influenza del denaro in politica aumenterà sempre di più. Oggi, l’élite versa milioni e milioni di dollari anche per le piccole campagne elettorali e nel 2016 ci sono voluti in media più di 10 milioni di dollari per vincere un seggio al Senato degli Stati Uniti.

Una volta che vinci, incomincia la pressione per la raccolta fondi della tua prossima campagna elettorale, e questa spirale non finisce mai.

L’élite lo sa, e usa questa pressione per influenzare i tuoi voti. Prima di una grande votazione, i lobbisti ti fanno chiaramente capire come vogliono che i membri del Congresso votino, e quelli che votano nel “modo giusto” saranno premiati.

Proprio di fronte al Campidoglio degli Stati Uniti ci sono dei club esclusivi in cui si svolgono regolarmente lussuosi ricevimenti.

Se voti nel “modo giusto” su una particolare legge o delibera, sarai invitato a uno di questi ricevimenti, e ci saranno grosse donazioni ad attenderti.

Ovviamente la maggior parte dei membri del Congresso ha imparato il gioco, ed è per questo che è quasi impossibile sconfiggere un membro in carica. Negli ultimi sei decenni, il tasso di rielezione per i membri della Camera dei Rappresentanti è stato costantemente ben oltre l’80%, e secondo il Center for Politics i politici in carica hanno fatto ancora meglio nel 2016.

In questo ciclo elettorale, 393 su 435 membri della Camera, 29 su 34 senatori e 5 su 12 governatori hanno chiesto la rielezione. Di questi, 380 su 393 membri della Camera (97%), 27 su 29 senatori (93%) e quattro su cinque governatori (80%) hanno riconfermato il mandato.

I membri in carica sono molto agguerriti e la maggior parte di essi ha un nome molto noto tra la gente, e quindi non è facile batterli.

Rompere le catene e combattere per la libertà

Se non combattiamo, non romperemo mai la stretta mortale che le élite hanno sul nostro sistema politico.

Ogni generazione di americani ha dovuto alzarsi in piedi e lottare per la libertà e ora tocca a noi. Questa particolare battaglia non sarà combattuta con armi e proiettili, ma piuttosto con idee, valori e principi.

Facciamo parte di un movimento che sta investendo la nazione. Uomini e donne stanno crescendo per presentarsi alle elezioni federali, statali e locali in tutto il paese, ed è assolutamente necessario che tutti li seguano e li sostengano.

 

di Michael Snyder

Tratto da: http://theeconomiccollapseblog.com

Traduzione per www.altreinfo.org a cura di: G.L.

Michael Snyder è autore di molti libri incentrati sugli argomenti trattati nel post. Il suo nuovo libro intitolato “Living A Life That Really Matters”è disponibile in edizione economica e per Kindle su Amazon.com.

***

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

You may also like...

error: Alert: Content is protected !!