Donald Trump potrebbe morire da un momento all'altro. Giorgio Lunardi - www.altreinfo.org

Donald Trump potrebbe morire da un momento all’altro. Giorgio Lunardi

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Donald Trump ha contratto il virus mortale. Ha lo 0,00001 per cento di probabilità di morire. Ci sono però delle importanti variabili da considerare. Siccome nelle ultime ore ha tossito due volte, ha starnutito una, e la sua temperatura corporea si è innalzata fino a 36,5 gradi, la probabilità di morire di Donald Trump si è impennata, e raggiunge ora lo 0,00002 per cento.

Il mondo è in ansia.

Molti sostengono che la situazione si è aggravata ulteriormente in quanto The Donald è andato in bagno tre volte di fila. Tuttavia, gli esperti e gli scienziati di Stato non si sbilanciano. Potrebbe trattarsi di un problema alla prostata, vista la sua età avanzata e la giovane e bella moglie con cui si ritrova ogni sera a letto.

Molti gioiscono pregustando la sua uscita di scena dal panorama politico mondiale. Pensano che la morte per covid di questo omofobo, odiatore seriale, razzista e suprematista bianco sia una giusta pena e possa portare benefici alla comunità LGBTQIAPK internazionale. I più sono convinti che la pace regnerà di nuovo nell’universo, come all’epoca di Obama, Bush e Clinton. Ci saranno Gay Pride ovunque e la croce finalmente sparirà da tutte le chiese, che verranno dedicate ad una delle trentasette inclinazioni sessuali oggi disponibili (catalogo in aggiornamento, sono esclusi uomo e donna in quanto generi superati).

Inoltre, gli esperti pensano che i neri di tutto il mondo potranno beneficiare dall’uscita di scena di Trump e tornare protagonisti della storia dell’umanità, come lo furono in passato, quando non esisteva alcuna forma di discriminazione razziale nei loro confronti.

Bisogna dire però, per correttezza informativa, che ci sono alcuni che piangono per Trump e sono in ansia per la sua sorte (pochi per fortuna).

Si tratta soprattutto di suprematisti bianchi, esponenti dell’ultra destra mondiale, negazionisti del clima, importanti esponenti del Ku Klux Klan, criminali razzisti, nostalgici dello schiavismo, ed altri reietti dell’umanità. Ci scusiamo coi nostri lettori, ma dovevamo dare anche questa incredibile informazione, altrimenti alcuni avrebbero potuto pensare che viviamo in un regime totalitario, privo di libertà e soggetto a censura (sono tutte calunnie messe in giro dai complottisti).

Intanto si sono scatenate le scommesse e gli allibratori gioiscono.

La morte di Donald Trump a causa del virus letale che sta sterminando il genere umano viene data 98.000 a 1. C’è già chi sogna di diventare miliardario grazie alla sua morte.

Staremo a vedere come evolve la situazione.

In ogni caso, Donald Trump potrebbe morire da un momento all’altro. Noi saremo in prima linea, anche a rischio di contrarre il virus letale, sempre pronti a fornirvi aggiornamenti sullo stato di salute del peggior presidente della storia dell’umanità.

Viva la libertà!

 

di Giorgio Lunardi

Fonte: www.altreinfo.org

***

***

 

***

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

You may also like...