OGM e criptomonete, come il "panem et circenses" degli antichi romani. Paolo Germani - www.altreinfo.org

OGM e criptomonete, come il “panem et circenses” degli antichi romani. Paolo Germani

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

All’epoca degli antichi romani, per tenere buona la popolazione, c’erano due cose che non dovevano mai mancare: il pane e i giochi del circo. Il potere sapeva sempre cosa si doveva fare per controllare il popolo.

“Panem et circenses” non occorreva altro

panem et circenses

I nuovi giochi dei padroni del mondo

Pensate che sia cambiato molto da allora? No, non è cambiato nulla. E sapete perché? Perché gli esseri umani sono rimasti quelli. Ed il potere anche. Le logiche non sono cambiate.

Gli esseri umani non sono cambiati. Il potere nemmeno.

Ci stiamo avviando in modo spedito verso il glorioso ritorno della società del “panem et circenses”. Non nella stessa forma però. I romani offrivano pane, mentre oggi ci offrono porcherie e OGM. I romani offrivano i giochi del circo, i combattimenti tra gladiatori. I più bravi erano idoli incontrastati del popolo. Oggi invece ci offrono tanti giochi, tutti diversi tra loro. Viviamo nella società della diversificazione del “circenses”.

Oggi c’è il calcio, i video giochi, le slot machine, Nintendo, i giochi on-line, la borsa, i future, il video poker, la roulette, il pokemon go, le lotterie, il gratta e vinci. Per ogni età, gusto e livello intellettuale c’è un gioco diverso. Si entra in questo mondo sin da bambini, già a tre o quattro anni. E per i più grandicelli, i millennials, c’è anche l’ultima invenzione della tecnologia: le criptovalute. Il gioco preferito dagli intellettuali intelligenti, quelli che si credono superdotati, quelli che pensano di aver capito tutto, quelli che hanno già intuito da che parte sta andando il mondo, quelli nati con due camicie, quella del “so tutto io” e quella del “quanto sono bravo io”.

Cripotovalute: il gioco preferito da quelli che hanno già capito tutto

bolla bitcoin bubble

Le criptovalute, un altro strumento del potere

E da dove proviene tanta consapevolezza, tanto sapere? Dal fatto di avere guadagnato dei soldi col nuovo giocattolo preparato dal potere. Dal fatto di essere diventati ricchi grazie al nuovo ritrovato della scienza e dell’informatica.

A voi sembra che le criptovalute siano state inventate dalla gente? Pensate forse che provengano dal basso? Pensate forse che sia stato il popolo a compiere questo grande passo dell’umanità verso una moneta anarchica, libera e indipendente dai potenti del pianeta? Pensate davvero che ai padroni del mondo, cioè a quelli che sanno tutto di noi, anche quando andiamo in bagno e cosa andiamo a fare, sia sfuggito di mano il controllo delle cripotovalute, e che siano stati fregati dai bitcoin?

Se pensate davvero che i padroni del mondo siano stati fregati dai bitcoin siete solo degli illusi.

Marionette, bitcoin, criptovalute

Comprate criptovalute e arricchitevi

Comprate criptovalute, ce ne sono ormai a migliaia, ed ogni giorno ne esce una nuova. Puntate su Bitcoin, Ethereum, Ripple, Litecoin, sono quelle più promettenti, più pubblicizzate. Puntate e giocate. Vendete il vostro oro, i gioielli di famiglia e le vostre proprietà immobiliari per comprare criptovalute, se questo è quello che vi consiglia la vostra coscienza. Il nuovo giochino del potere può farvi fare un sacco di soldi, molti più di una qualsiasi slot machine, dandovi l’illusione di essere intelligenti e non “solo dei fortunati”.

Ma ricordatevi sempre che è il potere che vi ha messo in mano il giochino delle criptovalute. Non illudetevi. Non allontanatevi dalla realtà. Mantenete i piedi per terra. E ricordatevi che qualcuno di voi rimarrà in braghe di tela, fate in modo di non essere proprio voi quel qualcuno.

E’ il potere che vi ha dato in mano le criptovalute. Non dimenticatelo mai. Il gioco finirà quando i padroni diranno “les jeux son faits”.

Non montatevi la testa, non parlate del futuro, di cui non avete capito ancora niente. Siete solo delle marionette, utili ai padroni del mondo per rafforzare il loro controllo totale. Il prossimo passo che faranno non lo conoscete ancora. E quando vi sarà svelato, sarà troppo tardi per tornare indietro.

L’umiltà è d’obbligo.

 

di Palo Germani

www.altreinfo.org

***

***

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

You may also like...

error: Alert: Content is protected !!