Agosto 2017 - www.altreinfo.org

Monthly Archive: Agosto 2017

“Dunkirk”: un film sull’epico salvataggio di 340 mila soldati inglesi graziati da Hitler dopo la disfatta di Dunkerque. Paolo Germani

In tutte le sale cinematografiche italiane sono iniziate le proiezioni del film “Dunkirk“, diretto da Christopher Nolan. A quanto pare, si tratta di un Colossal destinato a vincere premi e Oscar in gran quantità. Il film si basa su una storia scritta da Joshua Levine che ha pubblicato il libro “Dunkirk – La storia vera che ha ispirato il film“. Da notare che Joshua Levine non è uno storico, bensì un avvocato e magistrato (barrister), attore e scrittore anglo-israeliano votato alla raccolta di testimonianze e riscrittura della storia. Il suo libro...

Governo zootecnico mondiale, riduzione in schiavitù

Come sfuggire dal governo zootecnico mondiale? Maurizio Blondet

Ogni tanto ripenso ai 220 mila che ai primi di luglio sono andati a Modena per ascoltare Vasco Rossi. Non solo hanno pagato i biglietti per riascoltare dal vivo un settantenne trasgressivo di paese, rendendolo ancora più ricco; si sono mossi da tutta Italia in gruppo pagandosi il treno, la benzina, il pedaggio autostradale, per convergere a Modena; hanno mangiato panini, hanno dormito sulle panchine o pernottato in qualche nelle stazioni, o all’addiaccio; hanno accettato di correre rischi persino mortali, come sapevano era avvenuto poco prima durante l’adunata di piazza...

Il ruolo del cyber spazio nella guerra ibrida

Cos’è la guerra ibrida e quali armi utilizza. Paolo Germani

I concetti di guerre “non convenzionali”, “asimmetriche”, “irregolari”, “ibride” o, più in generale, “guerre di nuova generazione” vengono spesso utilizzati nei dibattiti politici e accademici per descrivere la complessità e le caratteristiche dei conflitti moderni in cui entrambi gli attori, che possono essere stati ma anche non-stati, combinano nelle loro strategie di guerra metodi convenzionali con metodi che sono al di fuori della definizione tradizionale di “operazione militare”. La guerra ibrida Il termine “guerra ibrida” è apparso per la prima volta nel 2002 in una tesi di William J. Nemeth...

giornata mondiale dell'acqua

Le mega banche di Wall Street si stanno comprando l’acqua del mondo. Jo-Shing Yang

Si sta accelerando una tendenza preoccupante: le banche di Wall Street e i multimiliardari dell’elite stanno acquistando l’acqua in tutto il mondo ad un ritmo senza precedenti. Note mega-banche e colossi d’investimento come Goldman Sachs, JP Morgan Chase, Citigroup, UBS, Deutsche Bank, Credit Suisse, Macquarie Bank, Barclays Bank, the Blackstone Group, Allianz, e HSBC Bank, tra le altre, stanno consolidando il loro controllo sull’acqua. Anche magnati come T. Boone Pickens, l’ex presidente George H.W. Bush e la sua famiglia, Li Ka-shing di Hong Kong, Manuel V. Pangilinan delle Filippine e...

Tech-Gleba anche dell’aria che respireremo. Paolo Barnard

Loro pensano, lavorano, 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, finanziati da miliardi e coi migliori cervelli del mondo. Non si fermano mai. Non hanno rimorsi. Non sono neppure più umani. Vivono in dimensioni mentali sconosciute all’umanità. Ve li ho tutti nominati, ve ne ho svelato il progetto, tutto vero e verificabile e sta accadendo. Credo di aver scritto o detto quanto sopra più spesso di quanto sia sorto il sole sul pianeta. Ma adesso aggiungo un pezzo, non da poco. Saremo TECH-GLEBA anche per l’aria che respiriamo, a meno...

Non è colpa di Berlusconi e della sua moneta parallela se lo spread va su. Alberto Rovis

Si legge su quifinanza.it e su altri siti e quotidiani economici: 24 Agosto 2017 – Lo spread e Silvio Berlusconi tornano a fare capolino sulle cronache economiche agostane. Se era stata proprio la crescente e anomala differenza di rendimento fra titoli di Stato tedeschi (Bund) e italiani (Btp) a sotterrare l’ultimo governo Berlusconi, l’ex presidente del consiglio è tornato a “stimolare” lo spread stesso con le recenti uscite a proposito di una moneta parallela all’euro da inserire nel circuito economico italiano. Una boutade in realtà molto più politica che economica, che ha l’obiettivo di tenere il rapporto con...

mossad, il substrato culturale in cui si è formata la mente malata di rita katz

Canale Telegram: Rita Katz incita i terroristi a colpire l’Italia. Alba Giusi

E’ notizia di questi giorni ed ha riempito le prime pagine di giornali, radio e televisioni, insinuandosi nella quotidianità di tutti gli italiani: “L’ISIS incita i lupi solitari ad attaccare l’Italia” http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/08/24/isis-incita-lupi-solitari-ad-attaccare-in-italia_3b93dbed-5c6f-4213-abbd-e0852ba9baca.html Non appena si legge in modo più oculato la notizia, si scopre che a dirlo è sempre la solita Rita Katz, e ce lo comunica attraverso il suo sito SITE ed il suo profilo Twitter. Si legge quindi sul sito dell’ANSA: L’Isis, attraverso un canale Telegram vicino allo Stato islamico, sta incitando i ‘lupi solitari’ della jihad ad...

Vaccini, un obbligo che desta polemiche

Vaccini e dissoluzione dell’etica familiare. Flavia Corso

Ci siamo. Entro il 10 settembre, le famiglie liguri verranno subissate da 55mila lettere per adempiere al compito di sottoporre i propri figli alle vaccinazioni obbligatorie, ed io, da ligure, assisto con sdegno e impotenza a questa ennesima violazione del diritto alla libera scelta in ambito biologico sanitario. Non è abbastanza privarci della nostra sovranità politica, ore le apolidi elite finanziarie intendono appropriarsi anche dell’unica cosa che forse ci rimane, l’unico aspetto della vita che dovrebbe, in virtù della sua sacralità  intrinseca, rimanere inviolato all’interno della sfera privata dell’individuo e...

Nuova strategia di Trump, guerra senza fine in Afghanistan. Cristina Amoroso

La nuova strategia americana in Afghanistan, descritta una volta da Trump “uno spreco completo”, prolunga l’intervento militare nel Paese asiatico la cui stabilizzazione è sempre più lontana in una situazione militare e politica deteriorata. Una forte esplosione nella zona diplomatica di Kabul precede di poco l’atteso annuncio televisivo della Casa Bianca di lunedì sera, mentre un assalto dei talebani è in corso nel Paese. La situazione in Afghanistan La situazione militare e politica in Afghanistan è in continuo deterioramento. Gli attentati terroristici quotidiani condotti dal movimento dei talebani e da...

Paolo Bbarnard, tech gleba senza alternative,il futuro della medicina

Tech-Gleba anche per te, bisturiman, medico. Noi civili ammalati crepiamo, punto. Paolo Barnard

Sorridi chirurgo, sorridi medico, si chiamano: Freenome, Cloud Medx, Zebra, Enlitic, Two&AR, Babylon, ICarbonX, Atomwise, Deep Genomics, BenevolentAI, Lunit… Sono le principali Start-Up di Artificial Intelligence (A.I) che oggi stanno viaggiando nell’iperspazio del tuo futuro. E il tuo futuro, bisturiman, o medico, sarà in queste fasi: Fase Iniziale: Elettrizzante entusiasmo, senso di potere, perché i nuovi giocattoli da sala operatoria o da diagnosi che BIG-TECH & A.I. (di JP Morgan o Goldman, o Accenture o BoC) ti metteranno in mano saranno fighi da matti. Ti sentirai bisturiman, medico da Star Trek. Fase Media: Smarrimento,...

Site di rita katz

Il katziatone di Rita Katz: o zitti e buoni, o l’attentatone. Fulvio Grimaldi

ISIS/SITE: tocca a voi! A proposito dell’annuncio post-Barcellona di un imminente attentato in Italia,  ce ne sono stati altri che minacciavano sfracelli in Vaticano, al Colosseo, la conquista di Roma. Ma stavolta potrebbe essere diverso. Intanto la notizia proviene da fonte autorevole e credibile: il sito SITE di Rita Katz, portavoce e diffusore da anni del jihadismo più efferato, in particolare dell’ISIS, con il quale la collaborazione nella promozione di quel panico che si sa funzionale alle aggressioni belliche e all’instaurazione di regimi di polizia, è stretta e, come provano...

ISIS minaccia l'Italia, lo dice Rita Katz

Rita Katz minaccia l’Italia. Maurizio Blondet

Stavolta la minaccia è seria e grave: data la fonte da cui viene. In quegli uffici han deciso che l’Italia è stata risparmiata troppo dalla loro strategia della tensione. https://ent.siteintelgroup.com/Chatter/pro-is-telegram-channel-suggests-italy-as-next-target-of-is-attack.html Sicuramente sono pronti i terroristi. Sono pronti i passaporti da lasciare sul furgone e sull’auto, ormai una firma. Il passaporto intatto di  un dirottatore che attraversò intatto l’inferno di fuoco delle Twin Tower. Il documento dimenticato di fratelli Kouachi il giorno della strage di Charlie Hebdo. Un SMS rivelatore delle identità dei terroristi trovato nella memoria di un cellulare intatto...

Terrorista ucciso a cambrils era disarmato e non opponeva resistenza

Video di uno dei cinque terroristi uccisi a Cambrils. Era disarmato, aveva le mani alzate e urlava NO. Alba Giusi

Questo video è apparso il 18 agosto 2017 sul sito de El Pais , uno dei più importanti giornali spagnoli. Il titolo del video è: Così è stato abbattuto il quinto terrorista di Cambrils Si tratta quindi della uccisione di uno dei terroristi. Da notare che il terrorista non è armato, si muove da una parte all’altra, dice NO, alza le mani, ma viene comunque ucciso. Ha una cintura esplosiva ben in vista, risultata poi falsa. I poliziotti sparano molti colpi e non sembrano affatto intimoriti dalla sua cintura. L’uccisione...

I jihadisti festeggiano l’attentato di Barcellona e l’ISIS rivendica. Parola di Rita Katz e di Amaq. Alba Giusi

Come in ogni attentato che si rispetti, anche per l’attentato di Barcellona è il SITE di Rita Katz a darci le informazioni di prima mano. Lei ha accesso al deep web, lei conosce le password ed accede in incognito ai siti jihadisti criptati. I tagliagole lo sanno benissimo, ma non fanno nulla per bloccarla, anzi, la accolgono a braccia aperte, fanno vedere la loro gioia per i morti e i feriti causati dagli attentati perpetrati in Occidente e la invitano ad un prossimo incontro. Cambiare password? No, non se ne...

La vendetta di Laura Boldrini, la Basilissa

La vendetta della Basilissa. Anna Lombroso

Esiste, ed è sempre esistita in tutte le società, una ristretta categoria di persone che per autoelezione o selezione celeste, appartenenza dinastica, censo, fidelizzazione a cerchie di potere che premiano soggezione e ubbidienza,  semplice fortuna, pensano che all’esproprio perpetrato ai nostri danni di diritti fondamentali – pane, istruzione, lavoro, casa , cure – debba corrispondere il consolidamento dei loro, compresi quelli eccezionali che consistono in impunità e immunità, fino a quello di trasgredire le leggi o di promulgarne altre unicamente al loro servizio o nel loro interesse. Vogliono tutto, benefici,...

error: Alert: Content is protected !!