Agosto 2020 - www.altreinfo.org

Monthly Archive: Agosto 2020

bombardamento di amburgo con bombe al fosforo

Operazione Gomorrah, il criminale bombardamento di Amburgo con le bombe al fosforo. Paolo Germani

Nella notte dal 24 al 25 luglio 1943 Amburgo venne bombardata con le bombe al fosforo, oggi vietate dalla Convenzione di Ginevra, ma anche all’epoca in quanto il fosforo era considerata una sostanza chimica. I bombardamenti vennero preceduti dal lancio di striscioline di carta stagnola finalizzate a confondere i radar della contraerea tedesca. L’attacco venne studiato nei minimi dettagli dal fisico Friedrich Lindemann, detto il Professore, ebreo tedesco, influente consigliere e amico personale di Winston Churchill. L’obiettivo dell’attacco elaborato da...

La Rivoluzione Francese e la scristianizzazione della Francia. Paolo Germani

Nella fase iniziale della Rivoluzione Francese ci si poteva aspettare che venissero confiscati i beni della Chiesa o almeno una parte di essi, con l’obiettivo di reperire nuove risorse finanziarie, visto l’enorme debito pubblico contratto dal Regno per far fronte alle varie guerre, in primis la guerra anglo-francese. Non c’era però alcun motivo per cui la Rivoluzione Francese dovesse scontrarsi con la fede cristiana, fino a trasformarsi in una vera e propria persecuzione dei cristiani, perdendo per strada ogni altra...

La comicità involontaria del politicamente corretto: la Cnn degrada le donne a “individui con la cervice”. Matteo Cassol

Contrordine, compagne femministe, semplici detentrici di cromosomi XX e antiquatissimi amanti della categoria: ora anche scrivere o dire “donne” è offensivo. La conferma è arrivata dalla Cnn, che, in un testo che parlava di prevenzione ginecologica, ha pensato bene di rivolgersi agli “individui con una cervice” e di non scrivere “donne” o “donna” in alcuna parte di un articolo di poco meno di seicento parole sulla salute delle donne e in particolare sul cancro all’apparato riproduttivo femminile. Sembra una delle geniali fake news di siti...

Il piano Lindemann, l’ebreo tedesco che voleva distruggere tutte le città del Reich. Paolo Germani

E’ sorprendente l’odio che negli anni trenta molti ebrei tedeschi nutrivano non solo verso Adolf Hitler e il regime nazista, il ché è comprensibile, ma anche e soprattutto verso il popolo tedesco, che non era mai stato ostile con gli ebrei e ne aveva accolti centinaia di migliaia. Ne citiamo solo alcuni: Theodore Kaufmann, Louis Nizer, Henry Kissinger, Henry Morgenthau, Friedrich Lindemann, Ernest Hooton, Robert Kempner, ma sono davvero tanti se comprendiamo anche quelli che lavorarono alla bomba atomica americana,...

Il terrorismo psicologico sta rompendo i legami sociali. Anya Lai

Queste sono le indicazioni che compaiono nelle stazioni ferroviarie. Ci chiedono di rispettare la distanza sociale. Ciò che dobbiamo rispettare è in realtà la distanza fisica interpersonale e non quella sociale, che è cosa ben diversa. Eppure questa confusione di linguaggio, molto subdola e fuorviante, è pressoché onnipresente. E di sicuro non è casuale. C’è in realtà una notevole pressione mediatica che ci spinge ad isolarci e ad avere paura di un qualcosa che non riusciamo a controllare. Ci dicono...

Prove di regime: i pieni poteri, la intolleranza dei tolleranti, la ferocia dei “buoni”, il silenzio-assenso di Mattarella. Max Del Papa

Ci sono gli aspetti eclatanti, costituzionali – anzi, anticostituzionali – di un regime in fieri: i pieni poteri, la reiterazione del terrore emergenziale, gli oppositori spediti a processo, la censura sulle risoluzioni del sinedrio virologico. E poi ci sono le spie, i segnali che passano e vanno ma non sono meno gravi, meno allarmanti: questi propedeutici a quelli. Frutto apparente di sventatezza, di avventurismo ma forse è il contrario, una tortura sottile, autorigenerante, una pressione psicologica continua e metodica. Ci...

simonino, pasque di sangue ariel toaff

Pasque di sangue, gli omicidi rituali imputati agli ebrei durante il Medioevo. Paolo Germani

Gli omicidi rituali di bambini cristiani, durante la Pasqua ebraica, furono una delle accuse più infamanti che vennero mosse agli ebrei durante il Medioevo. Ci furono molti processi finiti con la condanna a morte di ebrei in tutta l’Europa, come ad esempio quello di Landshut, in Baviera, dove cinquantacinque ebrei furono bruciati nel 1440 con l’accusa di aver ucciso un bambino o come a Trento, dove l’accusa di aver torturato, crocifisso ed evirato il piccolo Simonino, un bambino di due...

operazione catapult, churchill ordinò l'affondamento della flotta frances

Operazione Catapult: 1940, le bombe di Churchill sugli ex alleati francesi

Nel 1940, a pochi giorni dalla disfatta di Dunkerque, Winston Churchill diede ordine di affondare le navi disarmate francesi, che erano ormeggiate in Algeri (operazione Catapult). Morirono 1300 marinai francesi, molti dei quali avevano partecipato pochi giorni prima all’evacuazione dei soldati inglesi accerchiati dai tedeschi a Dunkerque. Il governo francese valutò la possibilità di rientrare in guerra, questa volta insieme alla Germania. La storia non ebbe questo seguito, ma i francesi non dimenticarono mai l’attacco ordinato da Churchill, considerato un...

L’attacco alla cristianità, un cliché di tutte le rivoluzioni. Elena Dorian

Chissà perché ogni volta che c’è una rivoluzione, piccola o grande che sia, va sempre in scena un attacco alla cristianità e ai simboli cristiani, come se questo attacco facesse parte del cliché rivoluzionario. Non fa eccezione la rivoluzione colorata inscenata negli Stati Uniti, una specie di rivoluzione nera che vede in prima linea i Black Lives Matter e gli Antifa. La priorità delle folle inferocite è quella di distruggere i simboli della cristianità, poi viene il resto. Anzi, qualche...

error: Alert: Content is protected !!