La federal reserve di chi è?

La Federal Reserve, un grande affare privato. Alberto Rovis

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

La Federal Reserve (FED) è la Banca Centrale degli Stati Uniti d’America, unico istituto al mondo autorizzato ad emettere dollari americani. In pratica, con la modica cifra di 25 cents la FED può stampare un biglietto da 100$, utilizzando una bella stampante, dell’inchiostro e un po’ di carta. Oppure, meglio ancora, può creare dal nulla milioni di dollari con un semplice click su un computer. I soldi così ottenuti vengono immessi nel mercato finanziario. Possono essere prestati alle banche, che poi finanziano le spese delle famiglie e delle imprese, oppure possono essere prestati direttamente al governo americano, il quale potrà così finanziare le proprie spese, tra cui le spese per l’istruzione, la sanità, ma anche le spese per ricerca scientifica e armamenti, nonché le spese per sostenere gli innumerevoli interventi militari in tutto il mondo.

La FED e gli interessi

Naturalmente, la FED richiede la restituzione di ogni dollaro prestato, oltre al pagamento degli interessi, in misura proporzionale alla durata del prestito. Non ha importanza che si tratti di prestiti alle banche nazionali, alle banche che operano a livello mondiale (FMI ad esempio) o al governo americano. Sia chiaro che nulla viene dato gratis, e poco importa se stampare o creare quel dollaro non è costato praticamente nulla.

Ogni dollaro fatto dalla FED crea un dollaro di debito e dà diritto agli interessi, tra l’altro stabiliti unilateralmente dalla stessa FED.

Proviamo ora a immaginare l’immensa quantità di dollari che gira nel mondo e l’enorme potere in mano alla FED, che quei dollari li ha stampati. Si parla di centinaia di migliaia di miliardi di dollari che circolano, da cui derivano crediti vantati nei confronti di banche, imprese, governi di tutto il mondo, fondi monetari, altre banche centrali, ecc. Si parla di un potere economico e finanziario senza pari, capace di determinare in un istante la sorte economica non soltanto di un singolo paese, ma quella dell’intero pianeta.

Di chi è la FED?

Proviamo ora a immaginare chi ha in mano questo grande potere. Forse il governo degli Stati Uniti? No, non è così.  La Federal Reserve è una banca privata, incredibile ma vero, e questi sono i suoi proprietari:

  1. Banca Kuhln Loeb di New York
  2. Banca Rothschild di Berlino
  3. Banca Warburg di Amburgo
  4. Lazard Brothers di Parigi
  5. Banca Rothschild di Londra
  6. Banca Warburg di Amsterdam
  7. Banche Israel Moses Seif in Italia
  8. Chase Manhattam Bank di New York
  9. Goldman Sachs di New York

Beh, direi che si tratta dei soliti noti.

 

di Alberto Rovis

Fonte: www.altreinfo.org

***

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

You may also like...

error: Alert: Content is protected !!