In Basilicata non c'è la pandemia, c'è solo una dittatura sanitaria. Mattia Liviani - www.altreinfo.org

In Basilicata non c’è la pandemia, c’è solo una dittatura sanitaria. Mattia Liviani

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
image_pdfimage_print

Questi dati sono stati diffusi dall’Istat e si riferiscono ai decessi in Basilicata tra il 1° gennaio e il 30 settembre 2020. Sono dati ufficiali e pubblici. Li trovate nel sito dell’Istat.

I dati parlano chiaro, in Basilicata sono morte 102 persone in meno rispetto alla media degli ultimi cinque anni, il 2,1% in meno.

Come potete vedere nel secondo diagramma, la mortalità in Basilicata si è sempre mantenuta al di sotto della mortalità media degli ultimi cinque anni.

Questo significa che in Basilicata non c’è stata alcuna pandemia, nemmeno nei mesi di marzo e aprile.

Statistiche covid basilicata

Hanno chiuso l’intera regione, oggi zona arancione, hanno distrutto il turismo e tutta la sua economia. Ma in Basilicata non c’è mai stata alcuna pandemia, lo dicono i dati resi pubblici dall’Istat.

Questa non è tutela della salute, bensì dittatura sanitaria, che nulla ha a che fare con la democrazia.

 

di Mattia Liviani

Fonte: www.altreinfo.org

***

***

image_pdfimage_print
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

You may also like...