Andrà tutto bene. Per loro. Elena Dorian - www.altreinfo.org

Andrà tutto bene. Per loro. Elena Dorian

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Andrà tutto bene! Bandiere italiane in tutti i balconi, “Bella Ciao” intonata ovunque.

Il Covid-19 è un virus strano. Va tutto male, ma ci dicono che andrà tutto bene. Ci dicono anche che dobbiamo essere patrioti, ottimisti e un po’ arcobalenici.

Strano patriottismo. Viva l’Italia! Ma lo possiamo dire a distanza di almeno un metro l’uno dall’altro, con la mascherina indossata, salutandoci coi gomiti, diffidando di chiunque si avvicini.

Avanti tutta con “Bella Ciao”. Proiettiamo nel futuro le ombre del passato. “Una mattina, mi son svegliato, e ho trovato l’invasor”. Ma il tempo è passato e nuovi invasori sono arrivati.

C’è un numero verde per denunciare i nuovi invasori? No, ma in compenso ce ne sono tanti per denunciare quelli che non ci sono più.

Andrà tutto bene. Il PIL sta crollando. All’inizio dicevano dello 0,5%, nulla di grave. Oggi parlano del 9,8%. Ma non ci siamo ancora. Il crollo sarà ben più devastante. E il debito pubblico aumenterà, trascinando il rapporto debito/PIL verso le stelle. E noi verso le stalle.

Le Agenzie di Rating si stanno già fregando le mani. Parlano fra di loro, parlano dell’Italia, si consultano, si organizzano, si preparano. Grandi affari all’orizzonte.

L’Italia è il nuovo Bengodi. Si profila una grande abbuffata, degna del miglior Tognazzi. A nostre spese, per chi non lo avesse ancora capito.

Andrà tutto bene. Tutti chiusi in casa. Nemmeno l’orto abbiamo potuto fare perché avremmo potuto contagiare qualcuno, non si sa bene né come né chi. Ma tant’è. Dura lex sed lex. Noi dobbiamo rispettare le consegne, altrimenti non potremo più fregiarci del titolo di “popolo responsabile”.

Chissà chi ci ha assegnato il titolo di “popolo responsabile”. Un’altra invenzione dei padroni. “Per manipolarvi meglio”. Avrebbe detto il lupo a Cappuccetto Rosso. Adesso dovremo fare la dichiarazione dei redditi e da “popolo responsabile” passeremo in men che non si dica a “popolo di evasori”.

Andrà tutto bene. Ora ci dicono che abbiamo bisogno di molti braccianti agricoli, altrimenti quest’anno potremmo non avere nulla da mangiare, nemmeno i pomodorini. Per fortuna abbiamo una classe politica che pensa a noi. Vogliono fare una sanatoria per centinaia di migliaia di immigrati irregolari. Tutta gente che non ha mai lavorato nei campi e non lo vuole nemmeno fare, ma questi sono dettagli ininfluenti.

Le “nuove risorse” possono essere declassate a “potenziali risorse” e a “risorse del futuro”. Siamo noi il problema, le “vecchie risorse”, non loro.

Andrà tutto bene. Stretti nella morsa, tra Bill Gates e George Soros. Lupi travestiti da agnelli.

L’uno impegnato per vaccinarci dal suo virus letale e salvarci la vita, l’altro per deportare dall’Africa centinaia di migliaia di nuove risorse, uomini e donne. Queste ultime possibilmente incinte.

Loro sono filantropi, i nuovi benefattori dell’umanità. In realtà, sono demoni travestiti da esseri umani.

L’unico filantropo disoccupato è Warren Buffet. La sua mission nella vita è fare abortire un gruppo ben preciso di donne bianche, di cui purtroppo fanno parte anche le donne italiane. Questo è il suo core business, in cui ha investito miliardi di dollari.

Ma chi vuoi che faccia figli in queste condizioni? Nessuno. Quindi Warren, grande amico di Bill, sodale di George, cercherà un altro settore di attività.

Chissà, forse si dedicherà a incentivare i suicidi assistiti a prezzo di saldo. Suicidi di europei, naturalmente. Una campagna mediatica ben architettata e il gioco è fatto.

Andrà tutto bene. Dobbiamo mantenere la distanza sociale e non tossire in pubblico, altrimenti potremmo essere arrestati e sottoposti a chissà quali cure e TSO.

Guai a riunirci coi nostri amici e fare “assembramento”, saremmo degli irresponsabili. Evitiamo di dire cose diverse da quelle approvate, saremmo dei disinformatori. E facciamo attenzione a quello che diciamo davanti ai nostri figli, saremmo dei cattivi maestri. Ricordiamoci di Bibbiano e teniamo le bocche cucite.

Dobbiamo anche fare attenzione ai nostri anziani, potrebbero portarceli via per restituirci poi delle ceneri anonime in un’urna, forse le loro, e un conto salato.

Forza Italia, Italia Viva, Viva l’Italia, Fratelli d’Italia, Italia dei Valori, Per l’Italia, Con l’Italia, Grande Italia. l’Italia siamo noi.

Andrà tutto bene. C’è tanta gente che sta pensando al bene dell’Italia, noi possiamo star tranquilli e pensare ad altro. Tra poco il contante non lo accetteranno nemmeno, trasmette il virus letale. Ma è un falso problema. La gente non avrà comunque soldi da spendere, né contanti né elettronici. Tra l’altro i negozi sono chiusi, per la gioia di Amazon e Alibabà.

Le cose stanno andando bene. Esattamente come le hanno programmate. Per questo ci dicono che andrà tutto bene. Il virus è stato un colpo di fortuna. O forse un colpo da maestro.

Andrà tutto bene.

Per quelli che ci comandano e per tutti i traditori. Non per noi.

 

di Elena Dorian

Fonte: www.altreinfo.org

***

 

***

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

You may also like...