Gli americani sono in maggioranza cristiani. Perché di fronte alla Casa Bianca c'è una menorah gigante e non un presepe? - www.altreinfo.org

Gli americani sono in maggioranza cristiani. Perché di fronte alla Casa Bianca c’è una menorah gigante e non un presepe?

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

In America le lobbies sioniste hanno combattuto tutto ciò che rappresenta il cristianesimo. Oggi in America e’ diventato illegale porre la croce o un simbolo cristiano sul demanio mentre la menorah e’ consentita ed applaudita. Le organizzazioni ebraiche sono state leader nella battaglia legale per vietare i simboli cristiani del Natale dalla vita pubblica americana.

Le maggiori organizzazioni ebraiche in America, come l’America Jewish Committee, ha finanziato e patrocinato numerose cause che dicono che i simboli cristiani come la mangiatoia e croci cristiane non possono essere eretti su qualsiasi terreno pubblico.

La menorah, simbolo ebraico, a Washington, costruita davanti alla Casa Bianca

La menorah, simbolo ebraico, a Washington, costruita davanti alla Casa Bianca

Hanno anche bandito con successo i canti natalizi nelle scuole e creato il politichese ‘vacanze invernali’ al posto di ‘vacanza di Natale’. Con il supporto dei media gestiti da ebrei, e con il sistema politico e giudiziario americano accuratamente gestito dal denaro ebraico, hanno completamente vietato qualsiasi celebrazione cristiana del Natale da qualsiasi luogo pubblico ed in ogni istituzione pubblica.

Allo stesso tempo hanno, successivamente, vietato la commemorazione cristiana del Natale, i gruppi  estremisti ebraici quali Chabad Lubavitch hanno cominciato a mettere su migliaia di menorah ebraiche sul suolo pubblico americano. E’ stata piazzata una menorah gigante di fronte alla Casa Bianca, mentre il presepe cristiano e’ fuorilegge.

Sostengono, mentendo, che e’ un simbolo laico e non religioso. L’American Jewish Committee e l’ADL, e molti altri gruppi sono stati in prima linea per vietare ogni menzione del Natale nella nostra vita pubblica. Il Comitato ebreo americano, il Consiglio dei presidenti ebraico, l’American Jewish Congress, l’ADL e centinaia di altre organizzazioni ebraiche sono state in prima linea per distruggere le tradizioni cristiane.

Come risultato del loro contenzioso e bullismo la parte cristiana del Natale e’ stata strappata via dalla gran parte della nostra vita nazionale. Non solo i canti di Natale banditi dalle scuole pubbliche, ma anche la menzione di pause, come le vacanze di Natale a favore di termini politicamente corretti come ‘vacanze invernali’.

di David Duke

Fonte : smoloko.com

***

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

You may also like...

error: Alert: Content is protected !!