Il Natale di Aleppo: perché i giornali occidentali non ne parlano? - www.altreinfo.org

Il Natale di Aleppo: perché i giornali occidentali non ne parlano?

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

“In diretta da Aleppo. I siriani festeggiano la liberazione dall’occupazione di Al-Qaeda. Perché non c’è la fila dei corrispondenti occidentali per raccontarla?”

Già, perché? La risposta la conoscete.
Sarei tentata di non scrivere altro, dopo questo tweet di Sarah Adballah. Voglio solo guardare senza mai stancarmene e condividere con voi queste immagini del più bel Natale di quest’anno; da una città liberata, da un paese dove “santa” cristiani e islamici festeggiano di nuovo assieme il Natale, dove si festeggia per strada, si fa musica, si illuminano le strade con le luci colorate, si è ricominciato a giocare il campionato di calcio e quello di basket e stasera si celebrerà di nuovo la S. Messa ad Aleppo in una cattedrale semidistrutta.
Vi lascio queste immagini (OSCURATE da tutti i merdia) da un paese e da un popolo che merita di ricominciare a vivere e di essere lasciato in PACE. Con un ringraziamento a Naman Tarcha, a Sarah Abdallah, a maytham e a tutti coloro che, in questi mesi ci hanno tenuti informati e hanno condiviso con noi, momento per momento, questo lungo cammino dei siriani verso la libertà.
Natale ad Aleppo, le immagini censurate dai media occidentali
Babbi Natale cristiani e islamici assieme per le vie di Damasco.  (fonte maytham)

 

Natale ad Aleppo, le immagini censurate dai media occidentali
Un asilo a Damasco. (fonte maytham)

 

Oggi, marcia per la Pace ad Aleppo. (fonte Naman Tarcha)
Natale ad Aleppo, le immagini censurate dai media occidentali
Il Presepe  realizzato da un artista di Aleppo nella Cattedrale di S. Elia saccheggiata, dove si terrà la Messa di Natale. (fonte Naman Tarcha)

 

 

Nel frattempo i russi, quelli che, secondo i merdia e quel covo di serpenti velenosi che è l’ONU, “ucciderebbero donne e bambini”, consegnano aiuti alla popolazione. Avete visto queste immagini nei nostri immondi TG?

Natale ad Aleppo, le immagini censurate dai media occidentali
Vigilia di Natale a Homs.  (fonte maytham)

Fonte: http://ilblogdilameduck.blogspot.it

***

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

You may also like...

error: Alert: Content is protected !!