11 settembre Archivi - www.altreinfo.org

Tagged: 11 settembre

Fate presto, col VACCINO! (finchè la gente ci crede). Alberto Medici

In questo periodo di reclusione forzata stanno succedendo molte cose che ci fanno pensare. Vorrei attirare la vostra attenzione su un particolare che è apparentemente insignificante ma, come insegna l’ottimo Roberto Quaglia nel suo “Il mito dell’11 Settembre”, a volte è proprio nei particolari che anche il più preciso e meticoloso dei criminali si perde e lascia qualche traccia, qualche segno che porta alla sua identificazione. Soprattutto se ripercorriamo la storia, e due dei fatti più gravi degli ultimi anni di storia...

11 settembre 2001, quel giorno cambiarono le regole della scienza, della convivenza civile e dell’informazione. Alba Giusi

L’11 settembre è sicuramente una delle date più importanti della storia moderna. A distanza di tanti anni possiamo dire che quel giorno cambiarono le regole della scienza, della convivenza civile e dell’informazione, facendo entrare il mondo in un lungo e interminabile tunnel da cui solo a tratti si vede la fine. Perché le regole della scienza? Dopo l’11 settembre, le regole della scienza sono cambiate, non sono più le stesse di prima. Ecco alcuni dei più importanti cambiamenti: Il fuoco...

Studi sull’attentato dell’11 settembre dimostrano che gli edifici 1, 2 E 7 del WTC non potevano crollare: perché gli Stati Uniti continuano a mentire? Arjun Walia

Tutti e tre gli edifici sono stati distrutti da una demolizione controllata attentamente pianificata, orchestrata ed eseguita”. Professor Lynn Margulis, Dipartimento di Geoscienze, Università del Massachusetts ad Amherst e membro dell’Accademia Nazionale delle Scienze, uno dei tanti accademici che è stato molto esplicito riguardo all’11 settembre ( fonte ) ( fonte ) Sono il governo, i suoi alleati e quelli che siedono al di sopra dei governi e dettano la maggior parte delle decisioni e delle politiche governative (corporazioni e istituzioni finanziarie, che comprendono lo Stato...

Pentagono: il Boeing lasciò sul prato il documento d’identità. Maurizio Blondet

Il Corriere: “Il Pentagono pubblica per la prima volta le immagini del volo AA 747 che si schiantò sulla Difesa Usa. Una svolta che annienta la teoria del complotto”. Due notizie false in tre righe. La prima: l’FBI ha già pubblicato queste foto nel 2011, in occasione del decennale dell’Evento, come ha attestato il sito di ‘scopritori di bufale” Metabunk: https://www.metabunk.org/debunked-fbi-releases-27-classified-photos-of-9-11-pentagon-attacks-not-new.t8551/ La seconda è che questa ripubblicazione annienti le teorie del complotto. Tali teorie sono nate dal dubbio che un...

11 settembre, l’ennesima bufala: le foto “inedite” diffuse dall’FBI. Francesco Santoianni

“Del resto, per sapere la verità sull’”Incidente del Golfo del Tonchino”, che diede il via alla guerra al Vietnam, ci sono voluti 53 anni.” “Spazzato via ogni dubbio sollevato dai complottisti” annuncia trionfante il TG1 (e, purtroppo, anche giornalisti solitamente attenti) davanti alle “nuove” foto, diffuse dall’FBI, del Pentagono l’11 settembre. “Nuove” per modo di dire in quanto già diffuse anni addietro, come fa notare l’ottimo Massimo Mazzucco. E, ovviamente, nemmeno una di queste – nonostante le centinaia di telecamere...

Dall'11 settembre 2001 ad oggi: una guerra selvaggia e predatoria

11 settembre 2001: da15 anni una guerra selvaggia e predatoria. Thierry Meyssan

Gli Stati Uniti e i loro alleati commemorano il 15° anniversario dell’11 settembre. Per Thierry Meyssan è l’occasione per fare il punto sulla politica di Washington, a partire da quella data; un bilancio particolarmente cupo. Delle due l’una: o la versione degli attentati da parte della Casa Bianca è autentica, e in tal caso la sua risposta agli attacchi è particolarmente controproducente; o è menzognera e, in questo caso, è riuscita a saccheggiare il Medio Oriente allargato. 15 anni fa,...

11 settembre, gettare le maschere

11 settembre, milioni di vittime della distruzione globale. Alba Giusi

Come ogni anno, tra pochi giorni verranno letti a New York i nomi delle tremila vittime dell’11 settembre. Sarà una cerimonia commovente. Ci saranno politici, parenti delle vittime, giornalisti, gente di spettacolo, televisioni di tutto il mondo. Speriamo che un giorno, vengano letti anche i nomi degli oltre due milioni di morti causati dalle guerre intraprese dagli Stati Uniti dopo l’11 settembre, la maggior parte dei quali uccisi nelle proprie case, devastate dai bombardamenti, insieme alle loro famiglie. E più avanti,...

11 settembre, la guerra senza fine

11 settembre: inizia una guerra senza fine

Ci avviciniamo ad una data fatidica: 11 settembre. Come ogni anno ci saranno le commemorazioni di rito. Ma noi non dobbiamo dimenticare che cos’è veramente successo quel giorno. Dentro di noi lo sappiamo che quando il gasolio brucia produce 800° mentre l’acciaio fonde a 1.480°. Sappiamo che il caldo va verso l’alto e non verso il basso. Sappiamo che quando una struttura brucia diventa più leggera e non può schiacciare quella sottostante. Sappiamo che nessun incendio poteva far cadere le torri...

Il crollo dell'edificio 7

11 settembre: il mistero dell’edificio 7, crollato per magia. Elena Dorian

La maggior parte della gente pensa che le torri crollate dopo l’11 settembre siano state due, le twin towers per l’appunto, e invece non è così, ce n’è una terza. L’edificio 7, distante circa due isolati dalle torri gemelle, è crollato inspiegabilmente alle ore 17.20 dello stesso giorno fatidico. Com’è potuto succedere? E’ un mistero. Si trattava di un edificio di ben 47 piani (204 metri di altezza), con una struttura in acciaio, appena danneggiato da qualche “scheggia” partita dai crolli...

error: Alert: Content is protected !!