elohim Archivi - www.altreinfo.org

Tagged: elohim

Superman, Batman e Captain America, i supereroi che sconfissero Adolf Hitler e salvarono il Popolo Ebraico. Giorgio Lunardi

Negli anni trenta due giovani vignettisti ebrei, Joe Shuster e Jerry Siegel, disegnarono per la prima volta Kal-El, un Elohim proveniente dal pianeta Kripton, il cui compito era quello di difendere il popolo eletto dalle minacce e dalle insidie che all’epoca si adombravano all’orizzonte. Superman contro Adolf Hitler Il nome di Kal-El, sul pianeta Terra, era Clark Kent, meglio conosciuto come Superman, divenuto poi il più grande dei supereroi. Nell’immaginario dei due giovani vignettisti ebrei, Superman doveva combattere contro Heil-El, un altro Elohim proveniente dal pianeta Ambro, venuto sul pianeta...

Yahweh e kemosh, due elohim biblici senza potere, uguali uguali: avevano mogli, stessi diritti e mire territoriali… Mauro Bliglino

Ambedue (Yahweh e Kemosh) appaiono piccoli e insignificanti perché governano su popoli di scarsissima importanza storica nel teatro medio orientale in cui dominano egiziani, assiri, babilonesi, ittiti, fenici. Yahweh e Kemosh, questi due elohim di basso grado combattono tra di loro per dei fazzoletti di terra. In Giudici 11, Jefte, il comandante delle forze israelite, sta combattendo contro Ammoniti, Moabiti… e nella controversia con il re di Ammon dice (versetto 24): “Non possiedi tu quello che Kemosh, tuo elohim, ti ha fatto possedere? Così anche noi possediamo tutto ciò che...

Yahweh era un elohim con poco potere, e non scelse autonomamente il popolo d’Israele. Mauro Biglino

Yahweh, un elohim senza potere, non “scelse” lui il popolo d’Israele Spesso dico che la Bibbia ci presenta Yahweh come uno dei meno importanti all’interno del gruppo degli elohim ed ebbe quindi una assegnazione di scarsa rilevanza, tanto insignificante dal punto di vista demografico e territoriale che egli cercò di ampliare la sua sfera di influenza con la conquista militare: cosa che, per altro, gli riuscì solo in minima parte. Ribadisco – come già affermato nelle occasioni in cui ho esaminato Deutronomio 32,8 e segg. – quanto sia insostenibile la tesi monoteista secondo la quale Yahweh...

La Bibbia parla di Dio? No, parla di Elohim Yahweh, lo spietato Elohim degli ebrei. Mauro Biglino

La Bibbia parla di Dio? Risponde Mauro Biglino, uno dei più importanti studiosi e conoscitori della Bibbia, nonché traduttore dal greco e dall’ebraico. di Mauro Biglino La Bibbia non parla di Dio semplicemente perché parla di esseri in carne ed ossa che vengono chiamati Elohim, e di uno in particolare (yahweh) che cammina, mangia, beve, si sporca, si lava, deve riposare, uccide in prima persona, da ordini ai suoi di sterminare anche i parenti più stretti, impone il massacro di madri con i loro figli maschi, detta leggi e ammazza...

error: Alert: Content is protected !!