Germania Archivi - www.altreinfo.org

Tagged: Germania

Germania, libertà negata: Bernd Lucke, co-fondatore di AfD, non riesce più a tenere le sue lezioni. Matthias Wyssuwa

Dal Frankfurter Allgemeine Zeitung un articolo di Matthias Wyssuwa sugli ultimi preoccupanti eventi avvenuti in Germania, dove sembra essere messa in pericolo la libertà di opinione.  Bernd Lucke, cofondatore di AfD, ha insegnato all’Università di Amburgo fino alla sua entrata in politica. Dopo aver lasciato il partito, ha trascorso gli anni successivi come parlamentare europeo a Bruxelles. Ora è tornato alla sua cattedra ad Amburgo. Ma ha problemi a tenere le sue lezioni. Bernd Lucke potrà sicuramente tenere mercoledì la sua prima lezione, senza urla o opposizioni. Nel mezzo del campus dell’Università di Amburgo,...

La sostituzione etnica dei popoli europei: a chi apparterrà la Germania del futuro?

La velocità con cui la popolazione tedesca sta diminuendo sembra essere troppo alta, anche per gli studiosi dell’istituto di statistica Destatis, secondo cui con livelli di immigrazione zero, la popolazione della Germania nel 2060 sarà di 60,2 milioni. Secondo il nostro team, questa è una previsione ottimistica: in 40 anni, la popolazione tedesca dovrebbe essere di circa 52,6 milioni di persone, una considerevole riduzione del 34% rispetto agli attuali 81 milioni, mentre per la fine del secolo, la popolazione autoctona, senza origini straniere, si ridurrà fino a 21,6 milioni. Non...

Emma bonino più europa

“Più Europa”. Il mostro non cessa di rinascere. Maurizio Blondet

“Più Europa”, ha voluto chiamare il suo partitino (annesso al PD) Emma Bonino. Vien da esclamare: ma la mamma(na) d’Italia non è ancora sazia di infliggere morte? Aborto, eutanasia, tutte le guerre per Israele che hanno devastato Irak, Siria e Libia sono state dalla Bonino sostenute – e adesso anche Più Europa. L’Europa che ci ha dato la UE è il regresso: dovuto a due decenni di ricetta economica sbagliata, l’austerità e l’egemonia tedesca. “Più Europa” significherà anche peggio. “Gli idioti che dominano l’oligarchia europea – scrive l’economista Bruno Bertez – non...

bambina tedesca denutrita, dopo la fine della seconda guerra mondiale

Stupri e saccheggi degli Alleati in Germania. Luca Gallesi

Il libro di una giovane storica tedesca riapre un capitolo che tutti vorrebbero dimenticare: la violenza sugli sconfitti. I tedeschi, si sa, hanno tutte le colpe, da sempre: oggi sono i feroci custodi dell’euro, mentre ieri erano i Barbari che combatterono contro Roma, i Lanzichenecchi che la saccheggiarono, gli Unni che ci sconfissero a Caporetto, e i Nazisti che scatenarono la Seconda guerra mondiale, a cui, soprattutto, non possiamo perdonare di essere stati nostri alleati, almeno fino al 1943. Forse è per questo che, in Italia, non è possibile, o...

Vogliono guerra. Allora ricordiamo chi ci trascinò nelle altre. Maurizio Blondet

(Il nostro Parlamento, bipartisan, ha aumentato le nostre spese militari da 70 a 100 milioni al giorno: +43%. Gli eventi in corso tra Irak, Siria e Iran mi inducono a riproporre questo mio testo): Benjamin Freedman (1890–1984) è stato un uomo d’affari di successo (era il proprietario della Woodbury Soap Co.), ebreo di New York, patriota americano. Era anche stato membro della delegazione americana al Congresso di Versailles nel 1919, dunque un “insider”. Ruppe con l’ebraismo organizzato e i circoli sionisti dopo il 1945, accusandoli di aver favorito la vittoria del comunismo in Russia....

Bundeswehr, soldati tedeschi

La Germania sta costruendo un esercito europeo sotto il suo comando. Elisabeth Braw.

Dal crollo del Muro di Berlino, venuta meno la minaccia sovietica, le forze armate tedesche sono state costantemente ridimensionate in numero e investimenti, tanto che nel 2014 un’indagine parlamentare ne denunciava la scarsa operatività. Ma, diventata il nuovo egemone europeo grazie alla crisi dell’euro e spronata dagli alleati, USA inclusi, ad assumere un maggiore ruolo militare, negli ultimi anni la Germania ha aumentato gli investimenti nella difesa e, per accelerare il recupero delle capacità militari, grazie ad una propria iniziativa all’interno della NATO, ha iniziato a integrare nel proprio esercito...

La Germania vuole costruire una bomba atomica

Una Bomba atomica tedesca

I tedeschi stanno discutendo di farsi la loro bomba nucleare. La messa in discussione, da parte di Donald Trump, della credibilità della NATO sta facendo pensare a Berlino l’impensabile. Tutto è cominciato a novembre, subito dopo l’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti d’America. L’editore del Frankfurter Allgemeine Zeitung, giornale conservatore di Francoforte, affermò in un editoriale che era giunto il tempo per prendere in considerazione ciò che per un cervello tedesco era fino ad ora del tutto impensabile, la questione sul dotarsi della capacità di deterrenza nucleare,...

Il Potere dell’Oro: perché la Deutsche Bundesbank ha dovuto promettere di lasciare a New York 1.200 tonnellate d’Oro. Norbert Haering

Il 9 febbraio scorso la Deutsche Bundesbank ha annunciato con tanto di fanfara  di aver rimpatriato da New York, prima del previsto,  300 tonnellate di oro. Questo annuncio è servito a far passare in secondo piano un fatto piuttosto inquietante, altre 1.236 tonnellate d’oro , parte della riserva valutaria della Germania continueranno ad essere conservate al di fuori dal controllo tedesco – a New York – a tempo indeterminato. L’oro tedesco di cui stiamo parlando è depositato presso la FED di New York, un istituto di proprietà e sotto il controllo delle banche-di-Wall-Street,...

La Germania non dipendeva dai Banksters. La sua economia si fondava su altre basi.

Come sarebbe oggi il mondo se Hitler avesse vinto la seconda guerra mondiale?

Come sarebbe oggi il mondo se Hitler avesse vinto la guerra? Difficile rispondere a questa domanda. La storia dell’umanità ha preso un’altra strada e non abbiamo sufficienti elementi per capire come sarebbe oggi il mondo se Hitler avesse vinto la seconda guerra mondiale. Molti direbbero: “Saremmo schiavi della Germania”. Forse, può darsi. Proviamo a fare qualche ipotesi, sulla base degli elementi in nostro possesso. Il Nuovo Ordine Mondiale di Hitler Hitler non ha mai teorizzato un Nuovo Ordine Mondiale basato sull’egemonia della Germania. Quindi, possiamo fare soltanto delle supposizioni. A tal...

Carro armato Leopard, non tanto invulnerabilie come dicono

Die Welt: guerriglieri ISIS/Daesh trovano il punto debole negli “invulnerabili” carri armati tedeschi

I carri armati tedesci “Leopard 2A4” non sono sopravissuti alla prova di combattimento: nei pressi della città di Al-Bab i guerriglieri del gruppo terroristico Daesh sono riusciti a distruggerne 10 appartenenti all’esercito turco, scrive il Die Welt. In precedenza i “Leopard” erano considerati praticamente invincibili. Carri armati dello stesso modello sono stati utilizzati durante i conflitti armati in Kosovo e in Afghanistan, dove per giunta i “talebani”, armati con moderni sistemi anticarro, non sono riusciti a contrastare i carri armati nemici, scrive la testata. I giornalisti del Die Welt credono che la...

Germania, il vampiro dell'Europa

Germania, il vampiro dell’Europa… Alberto Rovis

Da quando è stato istituito l’euro ad oggi c’è stata una fuga di liquidità dai paesi del sud europa – Portogallo, Spagna, Italia e Grecia – verso i paesi del Nord Europa, ed anche verso altre destinazioni, quali ad esempio Cina, India e Brasile. Per questo motivo in Italia manca la liquidità. Piano piano se ne è andata via. Ma il denaro è la benzina del sistema economico e se manca, il motore si ferma e non gira più. Le banche dovrebbero sostenere l’economia, questo è il loro ruolo istituzionale, o meglio, era il loro...

error: Alert: Content is protected !!