mossad Archivi - www.altreinfo.org

Tagged: mossad

Nuovo tentativo di golpe in Venezuela. Israele contro i venezuelani. Thierry Meyssan

Il 24 giugno 2019 in Venezuela hanno tentato un nuovo colpo di Stato. Thierry Meyssan rileva che era rivolto sia contro l’amministrazione di Nicolás Maduro sia contro il suo oppositore, il filo-USA Juan Guaidó. Inoltre, secondo le registrazioni di conversazioni fra i complottisti, il golpe era supervisionato dagli israeliani. Il 24 giugno 2019 in Venezuela c’è stato un ennesimo tentativo di colpo di Stato. Tutti i responsabili sono stati arrestati e il ministro dell’Informazione, Jorge Rodríguez, ha diffusamente spiegato in televisione annessi e connessi della vicenda. Sui media, il tentativo...

Attentato di Sri Lanka? Bisogna chiedere al Mossad, non all’ISIS e nemmeno a Rita Katz. Alba Giusi

L’ISIS rivendica gli attentati di Sri Lanka, attraverso la sua agenzia di stampa Amaq. Lo riferiscono tutti i giornali, piccoli e grandi, tutte le TV, i radiogiornali. Si dimenticano però di specificare che l’unico essere vivente sul pianeta Terra che “vede” Amaq è Rita Katz e la sua azienda privata, tale SITE. Nessun altro al mondo lo vede. Tutti gli organi di informazione omettono di dire che Rita Katz è ebrea sionista vicina al Mossad ed è l’unico essere vivente che può vedere Amaq. Solo Rita Katz sa ciò che...

attentato di Marsiglia, rivendicato dall'ISIS di Rita Katz

Attentato di Marsiglia: i jihadisti festeggiano! E’ stato l’ISIS! Parola di Rita Katz (lei sa tutto… solo lei sa). Alba Giusi

Ecco le tanto attese rivendicazioni dell’ISIS. A Marsiglia sono stati loro. Chi lo dice? La fonte è sempre la stessa. Si tratta di Rita Katz, sionista legata al Mossad che gestisce il SITE. Lei e soltanto lei riesce a vedere il sito criptato di Amaq, la improbabile agenzia informativa dei terroristi. Soltanto lei è in grado di entrare nel deep web. Soltanto lei riesce a decriptare i siti jihadisti. E Rita Katz compare ogni qualvolta qualcuno fa un attentato. La prima cosa che dice è: “I terroristi festeggiano” Poco dopo...

Mossad: perché il servizio segreto israeliano è il migliore del pianeta? Elena Dorian

IL Mossad israeliano è il servizio segreto più efficiente del pianeta, su questo spero non ci siano dubbi. La CIA non è altrettanto efficiente. E nemmeno il Secret Intelligence Service della Gran Bretagna. Nessun altro servizio di intelligence è migliore del Mossad israeliano. Ma come mai? Perché il Mossad sa sempre tutto, prima degli altri? Come fa il Mossad ad avere agenti e infiltrati in ogni paese, in ogni angolo del pianeta, in ogni struttura del potere, in ogni parlamento, in ogni luogo che conta? Il Mossad, orgoglio di Israele...

facebook, la lobby ebraica, la cia e il mossad, siamo schedati e i nostri dati sono a disposizione di tutti

Chi controlla Facebook? Un’immensa banca dati in mano a Lobby Ebraica, CIA e Mossad. Elena Dorian

Negli archivi informatici di Facebook ci sono dati riservati e sensibili riguardanti centinaia di milioni di persone. Ci sono anche i nostri dati, le nostre foto, quelle della nostra famiglia, le nostre amicizie, tutti i fatti più rilevanti della nostra vita, ciò che pensiamo, le cose che amiamo e quelle che odiamo. Tutto l’Occidente è schedato da Facebook e incrociando i dati di tutti gli iscritti si possono avere profili completi di tutti i cittadini europei e non solo. La politica sulla privacy di Facebook ci informa che, in sostanza,...

mossad, il substrato culturale in cui si è formata la mente malata di rita katz

Canale Telegram: Rita Katz incita i terroristi a colpire l’Italia. Alba Giusi

E’ notizia di questi giorni ed ha riempito le prime pagine di giornali, radio e televisioni, insinuandosi nella quotidianità di tutti gli italiani: “L’ISIS incita i lupi solitari ad attaccare l’Italia” http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/08/24/isis-incita-lupi-solitari-ad-attaccare-in-italia_3b93dbed-5c6f-4213-abbd-e0852ba9baca.html Non appena si legge in modo più oculato la notizia, si scopre che a dirlo è sempre la solita Rita Katz, e ce lo comunica attraverso il suo sito SITE ed il suo profilo Twitter. Si legge quindi sul sito dell’ANSA: L’Isis, attraverso un canale Telegram vicino allo Stato islamico, sta incitando i ‘lupi solitari’ della jihad ad...

isis

Eccola la rivendicazione dell’ISIS! Lo comunicano Rita Katz, Amaq, il SITE, il Mossad e tutti gli altri! Alba Giusi

1) BREAKING: #ISIS claims responsibility for attack at #ManchesterArena concert pic.twitter.com/SHEJ61EjKu — Rita Katz (@Rita_Katz) 23 maggio 2017 ECCOLA!!!!!!!!!!! Finalmente, come anticipato stamattina, è arrivata la comunicazione del SITE di Rita Katz, la sionista vicina al Mossad, doppia cittadinanza israelo-americana, madrelingua araba che sa tutto sull’ISIS. Tanto è vero che la stessa Agenzia d’Informazione AMAQ comunica direttamente a lei (e solo a lei) tutte le rivendicazioni dei tagliagole. Possiamo tirare un sospiro di sollievo… Adesso tutti gli europei e gli occidentali (tranne qualche complottista senza cervello) sapranno con chi prendersela per...

SITE di Rita Katz, gli unici al mondo che sanno qualcosa dell'ISIS

L’ISIS di Rita Katz rivendica l’attentato di Parigi fatto dal SITE con la complicità di Amaq… OPS!

L’ISIS di Rita Katz rivendica l’attentato di Parigi fatto dal SITE con la complicità di Amaq… OPS! Ci riprovo: il SITE di Amaq rivendica l’attentato commesso a Parigi da Rita Katz a nome dell’ISIS…. No, non ci siamo, non è andata così. Ci riprovo ancora: Il SITE della sionista Rita Katz, in diretta da New York, a pochi minuti dall’attentato di Parigi, ha comunicato che Amaq, agenzia informativa dell’ISIS con sito internet inaccessibile e nascosto, criptato nel deep web e indisponibile, accessibile solo a lei e al suo staff con sede...

Finora l'Italia è stata risparmiata dagli attentati terroristici. Maurizio Blondet offre una spiegazione interessante e ben documentata

Il marketing israeliano del terrore in Italia. Maurizio Blondet

“Così, dopo qualche centinaio di morti, l’idea che il terrorismo abbia reso  le nostre vite a rischio come quelle degli israeliani, e che dunque dovremmo modellare il nostro stile di vita sul loro, comincia a farsi strada tra le ingenuità e l’arteriosclerosi del vecchio continente” scriveva Libero il 22 luglio 2016. Era il commento mediatico alla strage  islamica di Nizza. “Il mondo è cambiato e che i barbari non sono alle porte, ma li abbiamo già dentro casa. Come a Gerusalemme e a Tel Aviv. … Si guarda a Israele...

error: Alert: Content is protected !!