quantitative easing Archivi - www.altreinfo.org

Tagged: quantitative easing

L'effetto combinato fine quantitative easing, aumento inflazione e rivalutazione euro porta ad un aumento della povertà.

Fine quantitative easing, aumento inflazione, rivalutazione euro. Cosa sarà degli italiani? Alberto Rovis

Tra non molto, a meno che non ci siano variazioni nelle strategie della BCE, finirà il quantitative esasing. L’inflazione sta ripartendo. L’euro si sta rivalutando rispetto al dollaro. Vediamo quali saranno, nel medio termine, le conseguenze per l’Italia. Fine del quantitative easing La fine del quantitative easing porterà ad un aumento dei tassi di interesse sui titoli di stato, attualmente vicini allo zero, proprio grazie al qe. Ciò significa che le prossime emissioni, circa 280 miliardi all’anno, comporteranno una maggiore...

Stampare moneta e darle alle banche non serve, ma se fosse destinata alla gente, sarebbe tutta una altra cosa

Perché la BCE stampa moneta, ma l’economia non cresce e l’inflazione non parte? Alberto Rovis

La BCE sta stampando moneta a tempo pieno. Si sente in tutta Europa il rullio delle macchine, giorno e notte. Naturalmente, è tutta per le banche, non per la gente. Sia chiaro. Ma cosa faranno mai le banche con tutti questi soldi nuovi di zecca? Beh, in parte li usano per acquistare Titoli di Stato e in parte per finanziare qua e là qualche bolla speculativa. L’operazione di stampa si chiama tecnicamente Quantitative Easing (QE). Nel momento in cui scrivo...

Il Meccanismo Europeo di Stabilità significa avere la Troika in casa. Detto in altri termini è come essere sotto tutela.

Non appena Draghi stacca la spina del Quantitative Easing l’Italia rimane in braghe di tela

L’inflazione in Germania ha raggiunto quota 1,75% e si sta avvicinando a passo spedito verso la soglia del 2,00%. Questo è l’obiettivo che Mario Draghi ha più volte indicato per l’area euro. Detto in altri termini, sta per terminare il Quantitative Easing (QE). Non appena raggiunta la soglia del 2,00% la BCE chiuderà definitivamente i rubinetti e non immetterà nel sistema quei 60 miliardi di euro mensili di nuova liquidità che costituiscono, appunto, il Quantitavie Easing. A cosa è servito il QE della Banca Centrale...

Quantitative Easing, altri regali per le banche

QE (Quantitative Easing): la BCE aiuta le banche ma non i popoli. Alberto Rovis

Ogni tanto un certo Mario Draghi, governatore della Banca Centrale Europea, convoca i giornalisti per dire che il Quantitative Easing, QE per gli addetti ai lavori, sta funzionando. Inoltre, sempre Mario Draghi, dice che l’economia è in ripresa e che, piano piano, stiamo uscendo dal pantano della deflazione. Poi aggiunge che, stando così le cose, il QE andrà avanti fino a marzo 2017 e oltre. Noi non notiamo grandi miglioramenti nell’economia, anzi. Comunque siamo fiduciosi e vorremmo credere che ciò che...

Banca Centrale Europea - BCE

BCE: fa gli interessi dello stato o delle banche?

Teniamo sempre presente che gli euro possono essere emessi soltanto dalla BCE (Banca Centrale Europea) e che il loro costo di emissione è praticamente nullo. Infatti, se gli euro vengono stampati, il costo di emissione ammonta a circa 30 centesimi per banconota, se invece vengono accreditati elettronicamente, il loro costo di emissione è pari a zero. E’ fondamentale comprendere che la moneta ha un corso legale, imposto quindi dalla legge, nella migliore delle ipotesi si tratta di carta colorata, nella peggiore di un numero inserito...

error: Alert: Content is protected !!