razza bianca Archivi - www.altreinfo.org

Tagged: razza bianca

Perché il quoziente d’intelligenza dei neri è inferiore a quello dei bianchi? La teoria delle strategie riproduttive R-K. Philippe Rushton

Il presente articolo è basato sugli studi condotti da Philippe Rushton e pubblicati nel libro “Race, Evolution, and Behavior”. Nelle sue analisi, l’autore utilizza il cosiddetto “modello a tre vie” mettendo a confronto i dati relativi alle tre razze di riferimento: bianchi, neri e orientali. Pertanto, tutte le statistiche e le considerazioni che ne conseguono sono state effettuate dallo stesso autore sulla base della razza di appartenenza del soggetto, tenendo conto della suddetta classificazione. Per quanto riguarda il metodo, a titolo di esempio, si ricorda che se per i neri...

Livelli di testosterone, anatomia e dimensione degli organi sessuali in base alla razza di appartenenza. Philippe Rushton

Il presente articolo è basato sugli studi condotti da Philippe Rushton e pubblicati nel libro “Race, Evolution, and Behavior“. L’autore dello studio utilizza il cosiddetto “modello a tre vie” mettendo a confronto i dati relativi a tre razze: bianchi, neri e orientali. Pertanto, tutte le considerazioni che seguono sono state effettuate sulla base della suddetta classificazione. E’ bene precisare che i valori riportati sono sempre riferibili alla media il che non esclude che ci siano scostamenti anche notevoli all’interno del gruppo. A titolo di esempio, se il quoziente intellettivo medio dei...

Popolazioni sub-sahariane, come hanno misurato il loro quoziente intellettivo?

Il quoziente intellettivo dei bianchi non è compatibile con la sottomissione all’elite finanziaria. Alba Giusi

In questi giorni ho letto alcuni articoli che alcuni blog (tra cui questo) scrivono sul controllo che l’elite finanziaria esercita sulle banche centrali, in particolare sulla Federal Reserve e sulla Banca Centrale Europea. Controllare le banche centrali e la moneta non è una cosa da poco, in quanto apre la strada ad un controllo ben più profondo, che include l’economia, l’informazione e la politica. A tal riguardo è bene ricordare quella famosa frase pronunciata e da Mayer Amschel Rothschild più di duecento anni fa: Datemi il controllo della moneta di...

Le donne africane tendono ad avere figli con molti parner, già in giovane età. I figli piccoli vengono allevati dai figli grandi e dalla famiglia allargata

Vincoli famigliari, fertilità e durata della vita in base alla razza di appartenenza. Philippe Rushton

Ricordiamo ai lettori che il presente articolo è basato sugli studi condotti da Philippe Rushton e pubblicati nel libro “Race, Evolution, and Behavior”. Nelle sue analisi, l’autore utilizza il cosiddetto “modello a tre vie” mettendo a confronto i dati relativi a tre razze: bianchi, neri e orientali. Pertanto, tutte le statistiche e le considerazioni che ne conseguono sono state effettuate dallo stesso autore sulla base della razza di appartenenza del soggetto, tenendo conto della suddetta classificazione. Coesione famigliare e nascite fuori dal matrimonio Le differenze razziali nella personalità e nel...

Bambini di un villaggio in Kenia. I neri sono più ottimisti dei bianchi e degli orientali ed hanno una maggiore autostima.

Personalità, percezione di sé e autostima a seconda della razza di appartenenza. Philippe Rushton

Ricordiamo ai lettori che il presente articolo è basato sugli studi condotti da Philippe Rushton e pubblicati nel libro “Race, Evolution, and Behavior”. Nelle sue analisi, l’autore utilizza il cosiddetto “modello a tre vie” mettendo a confronto i dati relativi a tre razze: bianchi, neri e orientali. Pertanto, tutte le statistiche e le considerazioni che ne conseguono sono state effettuate dallo stesso autore sulla base della razza di appartenenza del soggetto, tenendo conto della suddetta classificazione. Personalità dei tre gruppi razziali Gli studi effettuati mostrano che i neri sono più...

Il quoziente di intelligenza - QI nel mondo, la mappa dei risultati paese per paese

La mappa del quoziente intellettivo nel mondo e il Q.I. medio degli italiani. Alba Giusi

Nel 2014 la casa d’aste Christie’s vendeva all’asta la medaglia d’oro che il professor James Dewey Watson aveva ricevuto quando fu insignito nel 1962 del premio Nobel, insieme a Francis Crick e Maurice Wilkins, per la storica scoperta della struttura elicoidale del DNA e del suo significato nel meccanismo di trasferimento dell’informazione negli organismi viventi. Una scoperta straordinaria che diede al prof. Watson notorietà in tutto il mondo, facendolo diventare una delle persone più ricercate nell’ambio della consulenza scientifica e come conferenziere. La notizia è stata riportata con grande enfasi...

Perché gli atleti neri eccellono nella corsa, nella pallacanestro e nel calcio e sono così scarsi nel nuoto?

I neri eccellono in alcuni sport, quali ad esempio la boxe, il basketball, il football americano, il calcio e la corsa, sia le donne che gli uomini? La ragione che viene data abitualmente per gli atleti neri è che essi hanno poche possibilità di far successo altrove. Le motivazioni addotte sono quindi culturali. Ma non è così. Le motivazioni genetiche  Jon Entine, ha analizzato le performance degli atleti in base alle caratteristiche razziali dimostrando che negli sport, i neri hanno un vantaggio genetico rispetto sia ai bianchi che agli orientali. Le valutazioni...

La maggior parte dei detenuti è di razza nera

Criminalità e propensione al crimine in base alla razza di appartenenza. Philippe Rushton

Ricordiamo che il presente articolo è basato sugli studi condotti da Philippe Rushton e pubblicati nel libro “Race, Evolution, and Behavior”. L’autore dello studio utilizza il cosiddetto “modello a tre vie” mettendo a confronto i dati relativi a tre razze: bianchi, neri e orientali. Pertanto, tutte le statistiche sono state effettuate tenendo conto della razza di appartenenza del soggetto, secondo la suddetta classificazione. Le statistiche relative alla criminalità Negli USA i neri sono meno del 13% della popolazione ma rappresentano il 50% degli arresti per aggressioni e omicidi e il 67%...

Differenze in grembo e alla nascita tra bambini appartenenti a razze diverse

Gestazione, nascita e differenze evolutive dei bambini in base alla razza di appartenenza. Philippe Rushton

“Ho studiato per vent’anni le differenze razziali che si rilevano nella dimensione del cervello, nell’intelligenza, nella sessualità, nel tasso di crescita, nella durata della vita, nel crimine e nella stabilità famigliare. In questo articolo ci occupiamo delle differenze razziali che si verificano nel grembo materno e dopo la nascita, fino alla pubertà e maturazione”. Philippe Rushton Il modello seguito in questo lavoro è il cosiddetto “modello a tre vie“, elaborato da Philippe Rushton, il quale prevede la suddivisione della specie umana in tre razze: bianca, nera e orientale-est. Concepimento e fertilità...

Il record mondiale di velocità sui 100 metri piani è detenuto da atleti neri dal 1968, e anche guardando le ultime Olimpiadi tutti si saranno chiesti: "Ma dove sono i bianchi e soprattutto, gli orientali?"

Gli esseri umani possono essere suddivisi in razze? Parlarne è diventato un tabù. Non per Philippe Rushton

Ovunque nel mondo, in questi tempi esiste un forte tabù che ostacola e impedisce ogni discussione sulla razza. L’argomento è uno dei più spinosi e, in molti casi, qualunque tentativo di suddividere gli esseri umani in razze porta in automatico all’accusa di razzismo. E questo ostacola ogni ulteriore analisi. Inoltre, l’accusa di “razzismo” è ritenuta molto grave e crea problemi di natura psicologica in chi viene tacciato di razzista. Ma le razze umane esistono davvero? Molti sostengono di no, altri cercano invece di capire quali potrebbero essere queste razze e provano...

error: Alert: Content is protected !!