renzi Archivi - www.altreinfo.org

Tagged: renzi

Deflazione dei salari e inflazione delle menzogne. Comidad

Se da un lato sono ammirevoli gli sforzi di Pierluigi Bersani di liberare il proprio pensiero dalla colonizzazione ideologica del Fondo Monetario Internazionale, dall’altro lato non si può fare a meno di notare la persistenza di temi e soluzioni ormai fuori dal contesto reale. L’ex segretario del PD ed attuale esponente di LeU ripresenta infatti le solite proposte unitarie a “sinistra” e la consueta esortazione al “passo indietro”, da applicare anzitutto a se stesso. Per Bersani il “passindietrismo” è come il salasso per i medici del ‘700: la panacea universale. Che...

Robeto Saviano, un grande uomo al servizio dell'Italia

Ecco la squadra di governo che farà gli interessi nazionali dell’Italia (speriamo bene…). Alba Giusi

Matteo Renzi, in un momento di rara lucidità, o meglio, in un raro momento di lucidità, ha detto che abbiamo sbagliato a non difendere gli interessi nazionali, come invece hanno fatto altri (vedi Macron, May, Putin, Merkel, Trump, Netanyahu, Rouhani, Xi Jinping, ecc. ecc.). E già, Matteo ha proprio ragione. Adesso dobbiamo darci da fare per formare una bella squadra che difenda gli interessi nazionali. E’ fondamentale, altrimenti col buonismo internazionalista e globalista non arriviamo da nessuna parte. “L’Italia ha sbagliato a non difendere gli interessi nazionali”. Nuovo affondo di Renzi...

Per salvare le banche si trovano 20 miliardi di euro, da un giorno all'altro, col voto di camera e senato

Per salvare le banche si trovano 20 miliardi, da un giorno all’altro. Andrea Baranes

Il punto è non aspettare la prossima tempesta, ma iniziare a cambiare rotta.   “Oggi la banca è risanata, e investire è un affare. Su Monte dei Paschi si è abbattuta la speculazione ma è un bell’affare, ha attraversato vicissitudini pazzesche ma oggi è risanata, è un bel brand”. Matteo Renzi, Presidente del Consiglio dei Ministri, a Il Sole 24 Ore, 22 gennaio 2016. Quindi il problema era la speculazione. Era esterno. La banca in sé era solida. E parliamo non di decenni fa, ma dell’inizio di quest’anno. Una banca...

Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio

Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio

Nell’ultima edizione della classifica elaborata dalla Banca Mondiale “Doing business 2017”, il rapporto che la stessa stila annualmente per investigare la facilità di fare impresa nei diversi paesi del mondo, l’Italia perde cinque posizioni rispetto all’anno scorso, passando dal quarantacinquesimo al cinquantesimo posto, vedendosi superata anche da nazioni come Moldovia (salita dalla cinquantaduesima alla quarantaquattresima posizione) e Serbia (salita dalla cinquantanovesima alla quarantasettesima). I paesi inclusi nella classifica 2017 sono 190 (erano 189 nel 2016) tuttavia, per valutare più correttamente la situazione dell’Italia sembra opportuno paragonarci con gli altri membri...

Costituzione-degli-Stati-Uniti, prevede il bicameralismo perfetto. E allora perché Obama appoggia la riforma voluta da Renzi?

Costituzione degli Stati Uniti: bicameralismo perfetto. Alba Giusi

La Costituzione degli Stati Uniti d’America, approvata il 15 settembre 1787, prevede il bicameralismo perfetto. Le leggi devono essere approvate dal Congresso, formato dalla Camera dei Rappresentanti e dal Senato degli Stati Uniti. Inoltre, il meccanismo di approvazione delle leggi è volutamente lento e complesso. Nulla in confronto alle rigidità previste dalla Costituzione Italiana. E allora ci chiediamo perché Obama appoggia pubblicamente il SI al referendum di Renzi? La Costituzione degli Stati Uniti Una riforma come quella che si sta cercando di imporre in Italia, a colpi di propaganda e con...

error: Alert: Content is protected !!