ucraina Archivi - www.altreinfo.org

Tagged: ucraina

Ucraina, le verità ignorate dai media italiani. Tatiana Santi

Le testimonianze dei cecchini del Maidan raccolte dal noto giornalista Gian Micalessin rivelano chi c’era dietro il colpo di Stato avvenuto a Kiev nel 2014. Il reportage esclusivo del reporter di guerra ribalta la versione ritenuta “ufficiale” fino ad una settimana fa. Ucraina, le verità ignorate dai media italiani. Quello di Gian Micalessin è uno scoop con la lettera maiuscola: il giornalista ha recentemente pubblicato su “Occhi della guerra” un’inchiesta riguardante i fatti di Maidan Nezalezhnosti, Piazza dell’Indipendenza di Kiev, teatro di brutali scontri e guerriglie. Il caos a Maidan raggiunse...

Ucraina, le verità nascoste. Parlano i cecchini di Maidan. Gian Micalessin

Chi ha massacrato oltre ottanta fra dimostranti e poliziotti riuniti a Maidan Nezalezhnosti, la Piazza dell’indipendenza di Kiev cuore e simbolo – fino a quel fatidico 20 febbraio 2014 – delle manifestazioni a favore dell’accordo di associazione all’Unione europea? L’opposizione anti russa fattasi governo dopo la cacciata del presidente filo russo Viktor Yanukovych ha sempre puntato il dito contro le forze speciali del deposto presidente accusandole di aver mandato una squadra di cecchini a sparare sui manifestanti per affogare la protesta in un bagno di sangue. Già allora però molti...

kiev assapora la schiavitù dal FMI

Ucraina assapora la schiavitù: la Banca Centrale prevede default e crack senza i soldi del FMI

Il vicedirettore della Banca Nazionale d’Ucraina Oleg Chury ha dichiarato che senza il sostegno del FMI Kiev perderà il controllo sul tasso di cambio della moneta nazionale e il debito estero in rapida crescita potrebbe provocare il default, riporta il media ucraino Vesti. Secondo il funzionario, solo il FMI può aiutare il Paese a pagare i creditori internazionali. “In modo puramente matematico, senza l’ottenimento di ulteriori prestiti dal FMI non onoreremo i nostri obblighi. Andremo in default, occorre che lo capiscano tutti,” — Vesti riporta le parole di Chury. Il vicedirettore della...

Putin ha emanato un decreto (ukase) che riconosce la validità dei passaporti rilasciati dalle “repubbliche” di Donetsk e Lugansk

Putin non scherza più. Persa la speranza in Trump. Maurizio Blondet

Il 18 febbraio, Putin ha emanato un decreto (ukase) che riconosce la validità dei passaporti rilasciati dalle “repubbliche” di Donetsk e Lugansk, le due regioni secessioniste dell’Ucraina. I cittadini di queste possono andare in Russia liberamente. Un passo in più, e sarebbe da parte di Mosca il riconoscimento ufficiale delle due repubbliche. E Putin lo ha fatto in coincidenza col vertice  internazionale della sicurezza di Monaco, con presenti Poroshenko (che l’ha saputo lì), Merkel, generali americani e politici della nuova amministrazione Trump. Per dare più rilievo al messaggio. E’ la...

L'occidente non può impartire lezioni di democrazia alla Russia

L’Occidente non può impartire lezioni di democrazia alla Russia di Putin. Sergio Romano

C’è un libro uscito da qualche giorno che per gli esperti est Europa (in particolare Russia) non rappresenta una grande novità in termini di informazioni sulla vita del presidente russo Vladimir Putin. Lo ha scritto Sergio Romano, professore universitario, diplomatico di lungo corso, editorialista del Corriere della Sera e, ovviamente, esperto di Russia. “Putin e la ricostruzione della grande Russia” (edito da Longanesi) ripercorre in maniera non dettagliatissima ma sicuramente consona l’ascesa di Putin al potere e il suo tentativo di rendere nuovamente grande un paese che dopo Eltsin era...

error: Alert: Content is protected !!