Volodymyr Zelensky, nuovo Presidente della Ucraina: un comico ebreo appoggiato dal potente apparato mediatico di due oligarchi senza scrupoli. Paolo Germani

Volodymyr Zelensky ha vinto le elezioni presidenziali in Ucraina, con Il 73% dei voti, nonostante non avesse un vero e proprio programma di governo. Gli ucraini gli hanno dato fiducia sulla base di una semplice dichiarazione di intenti. Ecco i principali punti su cui ha fatto leva Zelensky: Seguire la strada della NATO Privatizzazione della sanità Democrazia diretta Apertura del mercato ucraino alle istituzioni educative straniere (più Soros). Più diritti per le persone Aumento degli stipendi pubblici Più infrastrutture Ristabilire l’integrità territoriale (Crimea) Sistema economico aperto alla concorrenza (globalizzazione) Lotta … Leggi tutto Volodymyr Zelensky, nuovo Presidente della Ucraina: un comico ebreo appoggiato dal potente apparato mediatico di due oligarchi senza scrupoli. Paolo Germani