Ilya Eherenburg, responsabile morale dello stupro di due milioni di donne e bambine tedesche, criminale di guerra, mai processato. Paolo Germani

Ilya Eherenburg è stato uno scrittore e saggista russo, ebreo di origini lituane, che prima, durante e dopo la seconda guerra mondiale ha partecipato con inesauribile energia e inusitata violenza alla propaganda anti germanica. Ilya Eherenburg è ricordato per tre diversi motivi. Ha introdotto nell’immaginario collettivo dell’Occidente, già sin dal 1942, la vergognosa menzogna, dura a morire, del sapone RIF prodotto col grasso degli ebrei. Ha scritto pagine di propaganda e incitamento all’odio razziale verso i tedeschi. Questi messaggi di odio venivano distribuiti ai soldati sovietici, insieme ad alcol e droghe, … Leggi tutto Ilya Eherenburg, responsabile morale dello stupro di due milioni di donne e bambine tedesche, criminale di guerra, mai processato. Paolo Germani