Se Hitler avesse usato le armi chimiche a base di gas nervino, avrebbe vinto la guerra. E invece le vietò. Paolo Germani

Pochi sanno che i tedeschi possedevano un enorme arsenale di armi chimiche basato sul gas nervino che, se utilizzato, avrebbe cambiato l’esito della guerra, rendendo impossibile lo sbarco degli alleati. Ma Hitler ne vietò categoricamente l’utilizzo. Ma andiamo per ordine. Nel 1936 presso i laboratori della Bayer e successivamente presso quelli della IG Farben, un giovane chimico tedesco, Gerhard Schrader (25 febbraio 1903 – 10 aprile 1990), iniziò alcune ricerche finalizzate a individuare un nuovo insetticida da utilizzare in agricoltura. Si trattava di una ricerca incentivata dal nazismo in quanto … Leggi tutto Se Hitler avesse usato le armi chimiche a base di gas nervino, avrebbe vinto la guerra. E invece le vietò. Paolo Germani