Il congresso degli Stati Uniti non ha ratificato l'adesione del Montenegro alla NATO - www.altreinfo.org

Il congresso degli Stati Uniti non ha ratificato l’adesione del Montenegro alla NATO

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La camera alta del Congresso degli Stati Uniti non ha ratificato il protocollo di adesione del Montenegro alla NATO. Esso può essere approvato soltanto all’unanimità, però due senatori hanno richiesto delle modifiche e quindi l’adozione non ha avuto luogo.

Montenegro Nato

L’adesione del Montenegro alla Nato può generare grandi problemi di stabilità

Un importante rinvio

Questo significa che il protocollo sarà riconsiderato in gennaio nel corso di una nuova convocazione del Congresso, che molto probabilmente non approverà questo documento. Ricordiamo che al momento la maggioranza in Congresso appartiene al partito repubblicano. Inoltre, per il 20 gennaio è prevista inaugurazione di Donald Trump.

Nascondi Realismo di Trump

Il nuovo presidente americano non è interessato ad espandere la NATO verso l’Est né ad un’ulteriore escalation nei rapporti con la Russia. Il suo compito principale è la sicurezza nazionale degli Stati Uniti. E dal momento che gli unici motivi per cui si vuole l’adesione del Montenegro alla NATO è frammentare il mondo serbo e fare pressione sulla Russia. Stando a quanto dichiarato da Trump, la nuova amministrazione rifiuterà di effettuare un passo così sconsiderato.

Una grande vittoria

L’arresto del processo di integrazione del Montenegro nella NATO può essere visto come la prima vittoria geopolitica importante dei serbi negli ultimi 20 anni. È possibile che questa situazione possa essere considerata come un punto di partenza, in cui inizia il processo di ripristino dell’unità dei popoli ortodossi dei Balcani.

 

Fonte: katehon.com

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

You may also like...

error: Alert: Content is protected !!