Controllo globale Archivi - www.altreinfo.org

Category: Controllo globale

Scuola: campi di concentramento del Terzo Millennio. Marcello Pamio

Rimango sempre sconvolto dal fatto che molti genitori non si scompongono minimamente all’idea di portare a settembre i propri figli nei Gulag di seconda generazione! La loro coscienza è tranquilla perché hanno sempre pronta la giustificazione del lavoro. Siccome devono produrre (per pagare le rate del plasma da 50 pollici o le rate del viaggio a Sharm el Sheikh) non possono mica tenerli a casa, per cui: museruola in faccia al piccolo, gel disinfettante sulle mani, zainetto in spalla e...

I soldi sporchi dei suprematisti della finanza apolide servono solo a generare il caos. Mattia Liviani

Gli stessi padroni della finanza che in Europa, coi soldi sporchi provenienti da speculazione e usura, sostengono e finanziano le ONG del Mediterraneo, l’immigrazione clandestina, il femminismo, l’aborto, la famiglia arcobaleno ed ogni altro movimento, purché sia divisivo della società, negli Stati Uniti sostengono e finanziano gli Antifa e il Black Lives Matter. L’obiettivo è sempre lo stesso: dividere e creare il caos. E’ questo il tipo di società in cui i padroni della finanza riescono a vivere meglio e...

Antifa e Black Lives Matter: squadrismo fascista e suprematismo nero al servizio della finanza apolide. Mattia Liviani

Dietro le manifestazioni di piazza e i saccheggi, in parte spontanei ed in parte organizzati, che hanno avuto luogo negli Stati Uniti dopo l’uccisione di George Floid, ci sono due gruppi, paramilitare l’uno e suprematista nero l’altro, che operano da anni sul territorio americano. Sono gli Antifa e i Black Lives Matter. Gli Antifa Gli Antifa sono un gruppo d’azione, operativo sin dagli anni novanta, con gerarchie protette, pronti a intervenire in stile blac block, in modo organizzato, generando caos...

Chi sono i mandanti di questo sterminio? Elena Dorian

Pochi giorni fa compariva, come un fulmine a ciel sereno, la notizia che l’idrossiclorochina era pericolosa ed aumentava la mortalità nei malati di Covid. Una notizia imbarazzante, ai limiti dell’assurdo, che metteva sotto accusa proprio il farmaco che aveva protetto decine di migliaia di medici e infermieri dal contagio, utilizzato da milioni di persone in tutto il mondo contro la malaria e l’artrite. La notizia veniva però pubblicata da Lancet, una delle riviste più prestigiose del mondo. Tanto è bastato...

Gli psicopatici che controllano il pianeta li conosciamo uno ad uno, ma non possiamo fermarli. Elena Dorian

Ci sono due studi di alto livello, uno indiano e l’altro australiano, i quali sostengono che il Covid-19 è un virus ottenuto in laboratorio. Entrambi escludono che il virus possa essere passato dal pipistrello all’uomo, attraverso un ospite intermedio, non ancora identificato, cambiando parti fondamentali della loro struttura, in modo improvviso e imprevisto, senza alcun intervento umano. Il passaggio da una specie all’altra è un evento molto raro, sostanzialmente impossibile quando si tratta di compiere un salto così radicale. Infatti,...

Vladimir Kvachkov: “Il coronavirus è una operazione terroristica per controllare la popolazione mondiale”. Cesare Sacchetti

Il colonnello Vladimir Vasilievich Kvachkov, già membro del Direttorato principale per l’informazione, l’apparato dei servizi segreti di intelligente militari russi, e delle Spetsnaz, le forze speciali russe, ha rilasciato al canale Studiya Rubezh un’intervista a 360 gradi sul coronavirus. Kvachkov è stato già onorato dell’Ordine della Stella Rossa ai tempi dell’ex Unione Sovietica e dopo il crollo del Muro di Berlino con la nascita della Federazione russa è stato insignito di altre prestigiose onorificenze militari, quale l’ordine del coraggio. La disamina del...

La pandemia a yo-yo. Diego Fusaro

VIDEO. Diego Fusaro prevede una pandemia a yo-yo, vale a dire che alla fase 2 seguirà la fase 1 per poi tornare alla fase 2 e così via, in una specie di yo-yo permanente dal quale difficilmente si uscirà. Speriamo non abbia ragione.

Prove tecniche di dittatura. Nicola Bizzi

Chi, per motivi anagrafici, è troppo giovane o chi non ha avuto l’opportunità di vivere nei paesi dell’Europa dell’Est ai tempi del cosiddetto “Socialismo reale” non può capire le incredibili analogie di tali realtà con la folle situazione che stiamo vivendo oggi in Italia: Controllo totale dei cittadini, dei loro spostamenti e delle loro telefonate. All’epoca non esistevano certe “applicazioni”, ma lo Stato non si faceva sfuggire niente, con l’impiego massiccio e sistematico di semplici ma efficienti metodi “tradizionali”, quali...

Il piano della finanza: abolire l’uso del denaro contante, per evitare il contagio da Covid-19. Diego Fusaro

VIDEO. Secondo Riccardo Luna, uno dei membri della task-force nominata dal governo per combattere le fake-news, l’eliminazione del contante eviterebbe il contagio da Covid-19. Eliminare il contante è in realtà uno degli obiettivi più ambiti della classe dominante, il contagio è soltanto un alibi per spingere in questa direzione. Il secondo alibi per eliminare il contante è la lotta all’evasione, ma i grandi evasori sono le multinazionali ed evadono alla luce del sole, pagando tasse irrisorie nei paradisi fiscali. In...

La nuova normalità

VIDEO. I media americani ci dicono che c’è una nuova normalità. Gli effetti del coronavirus non si esauriscono qui. Abituiamoci quindi a questa nuova normalità, fatta di mascherine, distanza sociale, telelavoro, sanificazioni ambientali, vaccinazioni annuali, certificato di immunità, necessario per godere di tutte le libertà civili non più garantite. Abituiamoci a non salutare più nessuno per paura del contagio, a non abbracciarci, a vivere isolati. Nulla sarà come prima. Video fornito da FdF

Strage di alberi per far posto al 5G. Massimo Mazzucco

VIDEO. Strage di alberi in Italia, e non solo in Italia. Gli alberi ostacolano la diffusione del segnale 5G, che risulta essere fondamentale per impiantare un sistema di controllo globale, camuffato da utilità, divertimento e accesso alle informazioni. Gli alberi vanno quindi abbattuti in prossimità delle antenne. Prove alla mano, ce ne parla Massimo Mazzucco.

Chi gestisce Hollywood? Andiamo, forza… Joel Stein

In vita mia, non sono mai rimasto così sconvolto da un sondaggio. Solo il 22% degli americani crede che “l’industria cinematografica e televisiva sia praticamente gestita da ebrei”, in calo rispetto a quel “vicino al 50%” del 1964. L’Anti-Defamation League, che ha pubblicato i risultati del sondaggio il mese scorso, vede in questi numeri una vittoria contro stereotipi. In realtà, questo risultato mostra solo quanto è diventata stupida l’America. Gli ebrei gestiscono Hollywood da cima a fondo. Quanto è profondamente...

error: Alert: Content is protected !!