Settembre 2017 - www.altreinfo.org

Monthly Archive: Settembre 2017

Vogliono guerra. Allora ricordiamo chi ci trascinò nelle altre. Maurizio Blondet

(Il nostro Parlamento, bipartisan, ha aumentato le nostre spese militari da 70 a 100 milioni al giorno: +43%. Gli eventi in corso tra Irak, Siria e Iran mi inducono a riproporre questo mio testo): Benjamin Freedman (1890–1984) è stato un uomo d’affari di successo (era il proprietario della Woodbury Soap Co.), ebreo di New York, patriota americano. Era anche stato membro della delegazione americana al Congresso di Versailles nel 1919, dunque un “insider”. Ruppe con l’ebraismo organizzato e i circoli sionisti dopo il 1945, accusandoli di aver favorito la vittoria del comunismo in Russia....

La sovranità monetaria la dobbiamo prendere a colpi di cannone

Perché con A.I. la moneta sovrana va pretesa a colpi di cannone. Paolo Barnard

Premessa: Queste note sono per quei pochissimi italiani che non sono nati immortali, o per quei pochissimi sfigati che non sanno evitare cancro, ictus, infarto e la morte toccandosi le palle, o un chiodo di ferro o un cornino napoletano. Tutti gli altri ignorino questo articolo. PB All’immane importanza, nel futuro certo di TECH-GLEBA, di tornare alla sovranità monetaria ci si arriva alla fine. Partiamo. C’è un notizia enorme, sempre che sia accurata, nella narrativa di TECH-GLEBA, ed è una buona notizia, no ironia. Uno studio di Accenture Consulting (Artificial Intelligence:...

il pensiero unico in economia

Il pensiero unico in economia. Simone Lombardini

Nella storia, si sa, le idee susseguono continuamente; il metodo scientifico suggerirebbe di abbandonare quelle che via via si dimostrano irragionevoli o incomplete in favore di quelle più aderenti al vero. Nella disciplina economica vige invece un sapere a senso unico teso a interpretare i fenomeni economici alla stregua di forze naturali che obbediscono a leggi fisiche fuori dal controllo umano. Lo spread, la borsa, i tassi d’interesse, i prezzi, la disoccupazione, sembrano tutti muoversi indipendentemente dalla volontà umana e quindi l’economista, come semplice spettatore, dovrebbe limitarsi a riportare i...

Carlo Azeglio Ciampi e signora Franca durante il viaggio in Cina svoltosi nel 2004

Chi sono i responabili della situazione economica in cui si trova l’Italia? Molti politici, ma anche un Padre della Patria. Paolo Germani

Qualche volta è bene ricordare chi sono i responsabili della situazione economica in cui ci troviamo oggi. Lo facciamo nel modo più semplice possibile, rileggendo qualche vecchio articolo di giornale. Il primo articolo risale al 6 dicembre 2004 ed è stato pubblicato su La Repubblica: Montezemolo in Cina con Ciampi: “Insieme con strategia unica” L’articolo si occupa di un viaggio fatto da una folta delegazione di industriali (circa 200 persone), presieduta da Luca Cordero di Montezemolo, l’allora presidente di Confindustria, insieme al Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, quattro ministri...

Il Sionismo controlla il secessionismo catalano

“Il sionismo è contrario alla identità dei popoli europei, al risorgimento spitituale dell’Europa, al rinascimento del genio europeo, al futuro libero ed alla integrità dei nostri figli” . Sono le parole pronunciate dal presidente di “Soluciona en Cataluña” e candidato alla Muncipalità di Barcelona, Gerard Bellalta. Bellalta ha lanciato una dura requisitoria contro l’influenza del sionismo nella maggior parte degli avvenimenti drammatici che si stanno verificando nel mondo e, in questo contesto, ha richiesto al Governo Spagnolo che prenda le distanze dallo Stato sionista di Israele, che esercita un sistema di apartheid...

Lasciateci almeno andare a puttane. Massimo Fini

Con un’ordinanza urgente il sindaco di Firenze Nardella ha istituito il divieto di chiedere o accettare prestazioni sessuali a pagamento. Il cliente è punito con l’arresto fino a tre mesi e con una multa di 200 euro. Le sanzioni si applicano anche se non c’è stato un rapporto sessuale (la prostituta invece rimane indenne). Per la prima volta in Italia, almeno a Firenze, per ora, la prostituzione in sé diventa un reato. Il sindaco Nardella si è avvalso di un recentissimo decreto del ministro degli Interni Minniti che consente ai...

Lipoveni, i pirati del po

I lipoveni stanno depredando il delta del Po e tutti i fiumi del Nord Italia. Caro Boeri, saranno loro a pagarci le pensioni? Alba Giusi

Dal primo semestre del 2012, tra le province di Ferrara e Rovigo, principalmente nel territorio Polesano, si è insediata con intensità sempre maggiore, una popolazione proveniente dalla Romania, e in particolare dalla zona del Delta del Danubio: sono i lipoveni. Si tratta di un popolo slavo che basa la sua cultura e il suo sostentamento, soprattutto sulla pesca con le reti ed altri sistemi molto invasivi, senza minimamente preoccuparsi dell’impatto ambientale che ne deriva, al punto di avere distrutto la fauna ittica dell’intero bacino del Delta del Danubio, creando un enorme...

Operazione Groza

Operazione Groza: perché Hitler fu costretto a invadere la Russia. Daniel W. Michaels

Qualsiasi persona informata del mondo anglosassone ha sentito parlare della “Operazione Barbarossa”, l’invasione tedesca della presunta pacifica Unione Sovietica, ma la verità sul perché fu lanciato l’attacco è scarsamente conosciuta. Troppo pochi sanno dell’“Operazione Groza”, il piano dell’Armata Rossa per sottomettere l’Europa. Lo storico russo revisionista Igor Bunich si associa a Viktor Suvorov e ad altri ricercatori storici che cercano la verità nello spiegare perché la Wehrmacht si decise ad attaccare, i tempi, e perché l’Unione Sovietica subì terribili perdite all’inizio della guerra. Nei tardi anni ’80 verso il suo...

I mostri vanno come meteore, e adesso blockchain in sanità. Tech-Gleba

Non ho fatto a tempo a scrivervi di come i Drones verranno usati per APATICIZZARCI ancor di più (spazzando via nel frattempo valanghe di posti di lavoro) che eccoli, già in strada. La Svizzera li ha già pronti per le consegne grazie alla solita Start up, chiamata Matternet. S’inizierà fra poche settimane con le forniture ospedaliere, poi via via il resto. Useranno i Drones chiamati Quadcopters. E il ronzio nell’orecchio che vi giunge in questo momento dovrebbe essere… “Loro lavorano e pensano 24/4, 7/7, 365/365, coi migliori cervelli del mondo...

Mossad: perché il servizio segreto israeliano è il migliore del pianeta? Elena Dorian

IL Mossad israeliano è il servizio segreto più efficiente del pianeta, su questo spero non ci siano dubbi. La CIA non è altrettanto efficiente. E nemmeno il Secret Intelligence Service della Gran Bretagna. Nessun altro servizio di intelligence è migliore del Mossad israeliano. Ma come mai? Perché il Mossad sa sempre tutto, prima degli altri? Come fa il Mossad ad avere agenti e infiltrati in ogni paese, in ogni angolo del pianeta, in ogni struttura del potere, in ogni parlamento, in ogni luogo che conta? Il Mossad, orgoglio di Israele...

Dopo l'abbandono del dollaro, è questo il futuro del Venezuela?

Venezuela comincia a vendere il proprio petrolio in Yuan cinese. Sempre più concreto il pericolo di una invasione statunitense. Attilio Folliero

Il 15 settembre 2017 Venezuela ha cominciato a segnalare il prezzo di vendita del proprio petrolio in Yuan cinese, la cui sigla internazionale è CNY. Il Ministero dell’Energia e Petrolio del Venezuela nella sua pagina web ha riportato il prezzo medio di vendita settimanale del proprio petrolio in 306,26 Yuan, in aumento rispetto alla settimana scorsa quando era stato in media 300,91 Yuan. Per la prima volta nella sua storia il prezzo del petrolio venezuelano non è più indicato in dollari. Nella stessa pagina web, però si riporta anche il cambio Dollaro/Yuan. Per un...

Le donne africane tendono ad avere figli con molti parner, già in giovane età. I figli piccoli vengono allevati dai figli grandi e dalla famiglia allargata

Vincoli famigliari, fertilità e durata della vita in base alla razza di appartenenza. Philippe Rushton

Ricordiamo ai lettori che il presente articolo è basato sugli studi condotti da Philippe Rushton e pubblicati nel libro “Race, Evolution, and Behavior”. Nelle sue analisi, l’autore utilizza il cosiddetto “modello a tre vie” mettendo a confronto i dati relativi a tre razze: bianchi, neri e orientali. Pertanto, tutte le statistiche e le considerazioni che ne conseguono sono state effettuate dallo stesso autore sulla base della razza di appartenenza del soggetto, tenendo conto della suddetta classificazione. Coesione famigliare e nascite fuori dal matrimonio Le differenze razziali nella personalità e nel...

Alt, il dollaro non si tocca. Il mondo non può estrometterlo. La de-dollarizzazione non si può fare. Si gioca col fuoco

La de-dollarizzazione non si può fare. L’impero del dollaro ha le sue regole e gli USA le faranno rispettare. Alberto Rovis

E’ notizia di questi giorni che i paesi del BRICS cercano sistemi alternativi per pagare le forniture petrolifere e per regolare gli scambi commerciali. La Cina propone lo Yuan convertibile in oro. Lo stesso Putin parla del superamento del dollaro come valuta di riferimento negli scambi internazionali e propone rublo e oro. Si è accodato addirittura Maduro, annunciando che le esportazioni del Venezuela verranno quotate in altre valute, tra cui rublo, yuan, euro e addirittura rupie. Maduro ha dichiarato pubblicamente: “Ci libereremo della schiavitù del dollaro” Viviamo in un mondo pieno zeppo...

scioglimento ghiacci in siberia

Il bacillo viene dal freddo: i ghiacci si sciolgono e liberano virus e batteri che potremmo non saper combattere. Luciana Grosso

Vaiolo, antrace, persino (anche se improbabile) peste bubbonica, oltre che un numero non precisato dimalattie a noi sconosciute perché scomparse dai tempi delle glaciazioni: tutto conservato nel gigantesco frigorifero costituito dal permafrost, la terra ghiacciata di Alaska e Siberia. Un frigorifero che il riscaldamento globale sta riaprendo, lasciando liberi tutti i batteri (ancora vivi) che lo abitano. Non solo: ad aprire il frigorifero, oltre al riscaldamento globale, potrebbe mettercisi anche l’uomo, dal momento che lo scioglimento ha reso accessibili alle ricerche petrolifere aree che prima erano completamente ghiacciate, intatte dai tempi dell’uomo di Neanderthal. L’ipotesi, tutt’altro che...

Un-tardigrado-al-microscopio

Questo animale si chiama tardigrado, è lungo pochi millimetri. Ed è immortale. Luigi Bignami

Al massimo raggiungo il mezzo centimetro di lunghezza, complessivamente costituiscono un gruppo di circa un migliaio di specie (finora accertate), per chi conosce meglio il mondo animale appartengono al “phylum dei protostomi celomati”: sono loro che un giorno, se mai la Terra dovesse essere colpita da un cataclisma. potrebbero portare avanti la vita finché il pianeta torni ad avere condizioni adatte ad altre specie più complesse. Sono i tardigradi. Non sono esseri viventi appena scoperti, tutt’altro, ma ora uno studio della Oxford University, pubblicato su Scientific Reports ci dice quali sono le loro strabilianti caratteristiche e capacità di sopravvivenza. Eccole:...

error: Alert: Content is protected !!